Peugeot 3008 HYbrid4: lo stato dell'arte della tecnologia ibrida plug-in francese

Al volante della crossover ibrida plug-in e a trazione integrale del Leone. 300 CV, prestazioni da sportiva e fino a 60 km di autonomia in modalità EV


La 3008 Hybrid4 è l’ibrida più potente di tutta la gamma elettrificata di Peugeot. Perché ‘four’ ‘quattro’? Perché offre un sistema di trazione alle 4 ruote, grazie a un powertrain composto da tre motori, uno termico e due elettrici per un totale di ben 300 CV di potenza.

Segni di riconoscimento estetici



La Peugeot 3008 Hybrid4 fa un passo in più. È più potente rispetto alle altre ibride plug-in del leone, ha una maggiore autonomia elettrica e aggiunge la trazione integrale a questa equazione. Questa sarà la variante dalle prestazioni più alte, ma anche la più cara. Tra qualche mese arriverà però anche la più accessibile versione Hybrid con la trazione solo sulle ruote anteriori. Come la 508, la si potrà riconoscere solo per i loghi hybrid e per i due sportellini per i rifornimenti. A differenza della berlina, la SUV ibrida plug-in di Peugeot sarà disponibile solo con l’allestimento top di gamma GT.

Com'è dentro la Peugeot 3008 Hybrid4



E anche gli interni della 3008 Hybrid4 rimangono praticamente identici a quelli della versione standard con novità grafiche per il quadro strumenti, schermate dedicate nel sistema di infotainment, il bottone elettrico a sinistra sulla console centrale, la modalità ‘B’ per il recupero dell’energia sul cambio e nuove modalità di guida. Il portabagagli ha la stessa forma di quello di una 3008 convenzionale, ma perde il doppio fondo per fare spazio a uno dei due motori elettrici. La capacità di carico è di 395 litri o 1.357 abbattendo i sedili posteriori, sotto ai quali sono adagiate le batterie.

Powertrain da sportiva


Il motore elettrico anteriore ha una potenza di 81 kW che sono 110 CV mentre il secondo abbinato all’asse posteriore sviluppa 83 kW di potenza o 112 CV. Entrambi sono alimentati dal pacco batterie da 13,2 kWh che garantisce fino a 60 km di autonomia secondo il ciclo WLTP. Il motore termico è invece  un PureTech a benzina da 200 CV e tutto il sistema ibrido è associato alla trasmissione automatica EAT8. Quando i tre motori lavorano a pieno rendimento la potenza massima è di 300 CV con una coppia massima di 520 Nm. Grazie a questo powertrain la 3008 Hybrid4 è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in solo 5,9 secondi  e di raggiungere 235 km/h di velocità massima. Prestazioni da sportiva, insomma.

Come va la Peugeot 3008 Hybrid4


La differenza rispetto alla 508 Hybrid è che la 3008 Hybrid4 dispone di 75 CV in più, e si sentono. Sono 300 CV complessivi veri. È un’auto che quando si schiaccia l’acceleratore a fondo spinge forte anche da dietro, sia in modo ibrido che in modo elettrico, visto che anche in modalità a zero emissioni dispone del doppio della potenza. Il cambio è veloce e dolce allo stesso tempo, lo sterzo comunicativo e nonostante il peso la 3008 Hybrid4 è un’auto divertente e vivace da guidare, oltre ad essere anche più sicura in tutte le condizioni di guida grazie proprio alla trazione integrale.


I prezzi. La Peugeot 3008 Hybrid4 può essere ordinata esclusivamente con i due allestimenti top di gamma, GT Line e GT, quindi full optional. I prezzi partono da 51.930 Euro. La futura variante a trazione interiore sarà invece disponibile anche con l’0allestimento Allure e prezzi da 44.430 euro.

I prezzi della Peugeot 3008 Hybrid4


Peugeot 3008 Hybrid4 GT Line: 51.930 euro


Peugeot 3008 Hybrid4 GT: 53.880 euro.


Peugeot 3008 Hybrid Allure: 44.430 euro


Peugeot 3008 Hybrid GT Line: 46.430 euro


Peugeot 3008 Hybrid GT: 48.380 euro

  • shares
  • Mail