Alfa Romeo Giulia: in arrivo la versione GTA da 630 CV?

La nuova Alfa Romeo Giulia GTA, prodotta in serie limitatissima, potrebbe essere la sorpresa per il 110° della Casa del Biscione.


Il prossimo 24 giugno, in occasione del 110° anniversario della Casa del Biscione, al Museo Alfa Romeo di Arese (MI) potrebbe essere svelata l'inedita Alfa Romeo Giulia GTA, ovvero la versione super sportiva ancora più estrema della già prestazionale Quadrifoglio.

Stando a quanto riportato dal sito "Mopar Insiders", la nuova Alfa Romeo Giulia GTA sarà prodotta come versione speciale in serie limitatissima e, molto probabilmente, solo per il mercato europeo. Secondo le indiscrezioni, il motore a benzina 2.9 V6 BiTurbo erogherà ben 630 CV di potenza ed oltre 600 Nm di coppia massima per ottenere prestazioni mozzafiato.

Per quanto riguarda il resto della meccanica, il suddetto propulsore della Alfa Romeo Giulia GTA dovrebbe essere abbinato solo al cambio automatico AT8 ad otto rapporti. Nonostante l'incremento di potenza e prestazioni, continuerà ad essere proposta solo nella configurazione a trazione posteriore. Quindi, la trazione integrale Q4 non dovrebbe essere della partita. La massa, invece, sarà più leggera di circa 20 kg rispetto alla declinazione Quadrifoglio con il cambio manuale a sei marce, perciò ammonterà a circa 1.560 kg.

Tuttavia, nonostante il grande fascino della sigla Gran Turismo Alleggerita, pietra miliare nella storia del costruttore milanese, pare che l'ipotetica Alfa Romeo Giulia GTA non dovrebbe diventare realtà, perché il management europeo di FCA ha smentito le indiscrezioni riguardanti questa estrema declinazione sportiva della berlina del Biscione.

  • shares
  • Mail