Lamborghini Huracán Evo RWD: la versione a trazione posteriore

In arrivo la Lamborghini Huracán Evo RWD, nuova versione a trazione posteriore che sarà disponibile nel corso della primavera.


Ecco la nuova Lamborghini Huracán Evo RWD, la versione a trazione posteriore della 'piccola' supercar del costruttore di Sant'Agata Bolognese (BO), riconoscibile per lo splitter anteriore specifico, le prese d'aria anteriori ampliate e il paraurti posteriore con il diffusore integrato di colore nero brillante.

Equipaggiata con il motore a benzina 5.2 V10 aspirato da 610 CV di potenza e 560 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a doppia frizione LDF a sette rapporti dotato di Launch Control, la nuova Lamborghini Huracán Evo RWD raggiunge la velocità massima di 325 km/h e accelera da 0 a 100 in 3,3 secondi, grazie anche alla massa di soli 1.390 kg.


Tra le caratteristiche tecniche della nuova Lamborghini Huracán Evo RWD figurano anche il controllo della trazione calibrato P-TCS (acronimo di Performance Traction Control System), il dispositivo ANIMA (acronimo di Adaptive Network Intelligent Management) con le modalità di guida Strada, Sport e Corsa, il sistema servoassistito ed elettromeccanico LDS (acronimo di Lamborghini Dynamic Steering), più le sospensioni a doppio triangolo con quadrilateri sovrapposti e ammortizzatori passivi.

In vendita nel corso della prossima primavera, al prezzo consigliato di 159.443 euro esentasse, la nuova Lamborghini Huracán Evo RWD sarà disponibile con i cerchi in lega Kari da 19 pollici di diametro, dotati di pneumatici Pirelli PZero dedicati e abbinati ai freni in acciaio forati, nonché col sistema multimediale HMI completo del display touch screen da 8,4 pollici. Tra gli optional figureranno i cerchi in lega da 20 pollici e i freni in carboceramica, mentre il programma di personalizzazione Ad Personam prevede il colore Giallo Belenus per la carrozzeria in tinta con gli interni in pelle e Alcantara.

  • shares
  • Mail