Il prete con la Fiat 126 per le emergenze spirituali