Volvo C40 Recharge: il nuovo SUV elettrico sarà in vendita solo sul web

Il nuovo modello 100% elettrico della Casa svedese strizza l’occhio ai SUV-coupé e adotta il potente powertrain della XC40 Recharge.

Volvo si prepara a mettere in atto una nuova e rivoluzionaria strategia che la porterà a produrre – a partire dal 2030 – esclusivamente vetture 100% elettriche, il tutto accompagnato dalla decisione di vendere le proprie auto esclusivamente on-line.

Verso un’epoca a zero emissioni

Questa decisione trova la sua prima conferma nella presentazione in anteprima mondiale della nuova Volvo C40 Recharge, SUV-coupé a trazione elettrica che simbolicamente traghetta la Casa di Goteborg verso un’epoca “carbon neutral”.

Nuovi canali di vendita

La C40 Recharge si presenta come il primo SUV nella storia di Volvo ad adottare una carrozzeria che strizza l’occhio alle coupé, ma soprattutto è il primo SUV di questo Costruttore ad essere prodotto esclusivamente in versione 100% elettrica. Come se non bastasse, questo inedito modello a batteria sarà venduto solo tramite web, sul sito ufficiale Volvo, mentre gli spazi come Volvo Studio di Milano saranno utilizzati come punti di riferimento per la clientela, sia per i servizi di assistenza che per l’esposizione e la consegna delle vetture.

Look da coupé

L’inedito SUV elettrico del Costruttore nord europeo appartenente all’orbita del colosso cinese Gely si basa sulla piattaforma CMA. Il frontale della vettura sfoggia una nuova mascherina chiamata a rappresentare il futuro family feeling delle vetture Volvo, inoltre è separa i proiettori dotati della sofisticata tecnologia pixel. L’abitacolo, austero e tecnologico, potrà essere personalizzato con materiali sofisticati e riciclabili, inoltre la C40 Recharge sarà la prima Volvo a non poter essere equipaggiata con rivestimenti in pelle animale.

Infotainment by Google

L’infotainment della vettura sarà basato sul sistema operativo Android, sviluppato insieme a Google proprio per le vetture Volvo. Questa scelta permetterà di sfruttare e scaricare app specifiche e servizi integrati della Casa di Mountain View (Google Maps, Google Assistant e il Google Play Store, etc), inoltre gli aggiornamenti saranno di tipo OTA (Over-the-air), in modo da offrire sempre funzionalità di ultima generazione.

408 CV e ricariche veloci

Il SUV-Coupé elettrico può contare sul potente powertrain 100% elettrico utilizzato anche dalla C40. Parliamo di due motori elettrici in grado di sviluppare una potenza complessiva di 408 CV/300 kW ed alimentati da un pacco batterie da 78 kWh. Quest’ultimo consentirà un’autonomia di circa 420 km (ciclo WLTP). Le prestazioni dichiarate dal Costruttore parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in 4,9 secondi, mentre la velocità risulta autolimitata a 180 km/h. Per quanto riguarda il capitolo “ricarica”, se si sfrutta la corrente continua le batterie possono essere ricaricate ad una potenza sino a 150 kW, ottenendo in questo modo l’80% della capacità in 40 minuti. Seguendo la lezione di Tesla, anche Volvo proporrà alla clientela della nuova C40 Recharge un completo pacchetto di servizi che includerà l’assistenza stradale, la manutenzione ordinaria, la garanzia, ma anche l’assicurazione e il sistema specifico di ricarica domestica (wall box).

 

 

 

 

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →