Volkswagen Nivus: il SUV-Coupé arriverà anche in Europa

La Casa di Volskwagen svelerà il nuovo SUV-Coupé dalle forme compatte alla fine dell’estate.

Il segmento dei SUV e in particolare quello dei SUV-coupé sta vivendo un vero e proprio stato di grazia in un mercato decisamente in affanno a causa della crisi economica. Ovviamente questo trend viene cavalcato dalla maggior parte dei Costruttori internazionali generalisti, come ad esempio Volkswagen che ha deciso di puntare sulla nuova Volkswagen Nivus che condivide meccanica, pianale e tecnologie con il B-SUV T-Cross.

Attualmente proposta in Sud America con un 3 cilindri turbo a benzina da 128 CV, la Nivus sbarcherà sul mercato europeo nella seconda metà del 2021, come confermato dal boss del marchio Volkswagen, Ralf Brandstatter. La Nivus si basa sulla piattaforma MQB AO e rientra tra i SUV compatti di segmento B. Le sue misure sono pari a 4.266 mm di lunghezza, 1.757 mm di larghezza, 1.493 mm di altezza, mentre il passo e il vano bagagli misurano rispettivamente 2.566 mm e 415 litri. All’interno dell’abitacolo troviamo un cockpit moderno e tecnologico che segue l’ultima filosofia Costruttiva del Gruppo ed è chiamato ad ospitare al centro della plancia lo schermo da 10 pollici dell’infotainment VW Play.

Ovviamente la versione per i paesi Europei sarà rivista sia in chiave tecnologica che per quanto riguarda la dotazione di accessori, inoltre con ogni probabilità sarà equipaggiata con una nuova gamma propulsori in grado di soddisfare le esigenze della clientela del Vecchio Continente. Come anticipato in precedenza, la Volkswagen Nivus per il mercato europeo dovrebbe essere svelata dopo l’estate, mentre il suo debutto commerciale è previsto per il prossimo dicembre.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →