Renault: la gamma E-TECH 2021

La proposta elettrica della Casa francese: otto veicoli100% elettrici, full hybrid e plug-in hybrid

Il 2020 passerà alla storia come uno dei peggiori anni in assoluto, in termini di vendite e mercato, per l’industria automobilistica. Unica nota positiva registrata è stata la crescita esponenziale, in controtendenza, segnata nel segmento delle auto elettriche. Grazie, unicamente, agli inediti incentivi statali rivolti soprattutto a questo settore. E così paradossalmente nel 2020 il mercato elettrico ha registrato una crescita del 187% (Autovetture + Veicoli Commerciali). SU questa fetta di mercato Renault si è affermata, in Italia, come leader, con 6.960 immatricolazioni ed una quota di mercato del 20,7%.

Renault Zoe è l’auto elettrica più venduta

L’auto elettrica più venduta, la Renault ZOE, ha moltiplicato le sue vendite che hanno raggiunto 5.424 unità. In 3 mesi dal lancio commerciale, poi, la Renault Twingo Electric ha fatto registrare 1.172 immatricolazioni, entrando subito nella Top 10. Nel mercato dei veicoli commerciali elettrici la Renault Kangoo Z.E. è stato il veicolo più venduto, con 257 immatricolazioni ed una penetrazione del 22,7%. Ma Renault non ha puntato solo sull’elettrico puro, la Casa francese ha infatti lanciato anche un’offensiva sul mercato fronte dei veicoli ibridi plug-in con l’introduzione delle motorizzazioni ibride plug-in E-TECH. Lo scorso anno la Renault Captur si è imposta come leader del mercato dei veicoli ibridi plug-in, con 3.455 unità e il marchio della Losanga è entrato nella Top 3 del mercato delle elettriche.

Ipsos segnala dove va il mercato

E l’interesse di Renault nel conquistare la leadership nell’emergente mercato delle auto elettriche ha spinto il marchio guidato ora da Luca De Meo a intraprendere una ricerca di mercato, insieme all’istituto di ricerche Ipsos, che ha disegnato un ritratto della mobilità elettrica dopo la crisi dovuta al COVID-19. E da questo studio è emersa la tendenza degli Europei, e in particolar modo degli Italiani, a favore dell’accelerazione della transizione verso la mobilità elettrica.

Un italiano su due pronto a comprare un’elettrica

Il contesto attuale li vede, infatti, piuttosto inquieti per il cambiamento climatico, che pongono al primo posto tra le questioni che maggiormente li preoccupano (35%). Insieme all’Inghilterra, l’Italia è il paese che più ha percepito e, probabilmente, apprezzato i miglioramenti a livello climatico durante il lockdown (62% contro il 56% della media europea). Gli Italiani sono anche i primi che vedono nello sviluppo di modalità di trasporto meno inquinanti la soluzione prioritaria da mettere in campo per combattere il riscaldamento globale (49% vs il 41% della media dei G5). Per questo motivo, sono tra i principali sostenitori dei veicoli elettrici e ibridi, che ritengono non siano una moda passeggera, ma denotino una profonda trasformazione nel modo di spostarsi in auto (79%). Un italiano su due pensa, inoltre, che la prossima auto a breve termine possa essere un’auto elettrica e addirittura due su tre pensano possa essere un’auto ibrida (i valori più elevati tra tutti i paesi del G5). Secondo lo studio Ipsos la prima motivazione all’acquisto dei veicoli elettrici o ibridi sarebbe associata alla riduzione delle emissioni inquinanti (46%, secondi solo ai tedeschi, primi tra i G5 con il 56%), seguita dalla riduzione della spesa per il carburante (43%).

A queste esigenze di mercato Renault risponde attualmente con la sua gamma E-TECH che dispone di 8 modelli, 100% elettrici, full hybrid e plug-in hybrid: il quadriciclo elettrico Twizy, la city car Twingo Electric, la berlina compatta elettrica ZOE, (disponibile anche in versione Van destinata agli operatori professionali), il veicolo commerciale Kangoo Z.E., il grande furgone elettrico Master Z.E.,  la Clio E-TECH Hybrid, con guida in full electric fino all’80% del tempo in città e consumi ridotti di carburante fino al 40%, la Captur E-TECH Plug-in Hybrid e la Mégane E-TECH Plug-in Hybrid.

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →