Porsche Cayenne Coupè Turbo by Mansory: tuning da 700 CV

Mansory si è occupata di modificare sia esteticamente che prestazionalmente la Porsche Cayenne Coupè Turbo, adesso in grado di sviluppare 700 CV

La Porsche Cayenne Coupè Turbo è il non plus ultra della sportività, declinato in forma di SUV, disponibile nella ricca gamma di veicoli prodotti a Zuffenhausen. Il celebre specialista Mansory ha deciso tuttavia di riprenderla e di rendere la Cayenne Coupè Turbo ancora più aggressiva, portandola all’estremo, sia in termini estetici che di contenuti motoristici. Quindi le modifiche più significative hanno colpito sia l’esterno che l’interno della vettura, non tralasciando quelle specifiche che rendono questa Porsche ancora più performante.

Carbonio sempre presente

Mansory ha optato per il carbonio, come elemento caratterizzante l’estetica della sua creatura. Una scelta volta a enfatizzare l’animo sportivo e guerriero di questo veicolo, dal sicuro impatto visivo. In più, la scelta del carbonio consente di operare una riduzione del peso che permette di innalzare di conseguenza il livello delle prestazioni. Senza dubbio colpisce, insieme alla verniciatura arancione tramonto, il cofano motore dove si vede bene l’uso del carbonio, che tuttavia è stato impiegato anche per le prese d’aria anteriori e sotto la grembialatura frontale.

Stesso discorso vale per i sottoporta, gli specchietti esterni e il diffusore posteriore. Anche lo spoiler, dal profilo inedito, è realizzato in carbonio, proprio come i passaruota. Questo spazio è fatto per ospitare i cerchi in lega da 23 pollici con disegno a “Y.5”, in “Black Matt”, che usano pneumatici ad alte prestazioni Continental Sport Contact 6, nelle misure di 315/25 R23.

Abitacolo.

Il lavoro certosino e maniacale effettuato negli esterni, ha coinvolto anche l’abitacolo della Porsche by Mansory. Adesso gli interni sono caratterizzati da una marea di pelle, in cui le cuciture richiamano la tinta della carrozzeria. In alcune parti è stato scelto un complesso processo 3D a forma di diamante, che garantisce alla Cayenne sportività ed eleganza. Tale motivo a rombi ricopre ogni parte degli interni. La pedaliera è in alluminio, mentre il rivestimento del tetto è in Alcantara. Lusso e sportività.

Prestazioni.

Ultimo capitolo, quello relativo alle performance. Mansory ha effettuato una modifica della centralina di controllo motore e ha scelto un nuovo sistema di scarico ad alte prestazioni. Soluzioni che hanno portato il V8 biturbo ad una potenza di 700 CV (515 KW) e ad una coppia di 900 Nm. Numeri decisamente più importanti rispetto ai 550 CV e 770 Nm della Cayenne Coupé Turbo di base. In questo modo la tedesca si spinge fino ai 300 km/h di velocità massima, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h si registra in 3,2 secondi. Il prezzo è da fuoriserie: 249.000 euro.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →