Pneumatici invernali: come rallentarne l’usura

Nokian Tyres indica qualche suggerimento per ridurre il consumo degli pneumatici invernali, che con qualche accortezza possono essere più longevi

Gli pneumatici sono la parte più importante per garantire un alto livello di sicurezza in auto, perché sono le uniche componenti a diretto contatto la strada. Per questo motivo bisogna averne la massima cura, anche quando si tratta degli pneumatici invernali. Come si fa per prevenirne l’usura e riuscire a compiere più chilometri possibili, senza tuttavia rinunciare alla sicurezza? Nokian Tyres ha dimostrato che gli pneumatici posti sull’asse di trazione possono usurarsi fino a quattro volte più rapidamente in inverno rispetto agli altri due.

Pertanto, si dovrebbe fare la rotazione degli pneumatici tra gli assi, anche a metà stagione. Ne parla con chiarezza Matti Morri, Technical Customer Service Manager di Nokian Tyres: “C’è una grande differenza nell’usura tra gli assi anteriore e posteriore, il che significa che si dovrebbe effettuare la rotazione degli pneumatici. Le principali differenze di aderenza tra la parte anteriore e quella posteriore influiscono negativamente sulla sicurezza di guida. La rotazione degli pneumatici può far risparmiare anche denaro, poiché è possibile utilizzare lo stesso set più a lungo”.

I consigli del caso

Alla base di un buono consumo delle gomme, ci deve essere una guida attenta e proattiva, evitando di effettuare brusche frenate, accelerazioni e sterzate secche. In più, l’uso della pressione corretta degli pneumatici per il carico riduce anche la resistenza al rotolamento e renderà migliore la stabilità su strada. Considerando che le temperature rigide dell’inverno abbassano la pressione, per questo motivo si dovrebbero gonfiare gli pneumatici invernali a 0,2 bar (20 kPa) in più rispetto alle raccomandazioni del produttore. La raccomandazione sulla pressione degli pneumatici è disponibile, ad esempio, nel manuale d’uso dell’auto.

Quando si installano gli pneumatici invernali, è necessario verificare la quantità di battistrada residuo sulle scanalature principali. Gli pneumatici invernali Nokian Tyres sono dotati di un indicatore di sicurezza di guida per assistere i conducenti: quando il simbolo del fiocco di neve sul battistrada si è consumato, è meglio acquistare dei nuovi pneumatici.

Istruzioni per ridurre l’usura

In sintesi, vediamo quali sono le soluzioni ideali per ridurre l’usura degli pneumatici invernali:

  • Ruotare le gomme dalla parte anteriore a quella posteriore e viceversa di tanto in tanto. Questo dovrebbe essere fatto al più tardi ogni 10.000 chilometri.
  • Evitare brusche frenate o accelerazioni e sterzate secche.
  • Assicurarsi che gli pneumatici abbiano la corretta pressione di gonfiaggio. Aggiungere 0,2 bar rispetto alla raccomandazione del produttore del veicolo per la stagione invernale. Misurare sempre la pressione di gonfiaggio a pneumatici freddi.
  • Non riporre gli pneumatici all’esterno, sotto il sole; utilizzare un box per gli pneumatici o un altro luogo buio e a temperatura controllata.

Ultime notizie su Gomme

Tutto su Gomme →