Noleggia una McLaren 720S, sfida una Lamborghini e si schianta

Dopo aver ingaggiato un confronto con una Huracan, un ragazzo statunitense ha perso il controllo della McLaren 720S presa a noleggio.

Un giovane californiano si è schiantato contro i new jersey di un’importante arteria viaria di Los Angeles, distruggendo la McLaren 720S che aveva preso a noleggio. Non è raro vedere dei ragazzi concedersi simili capricci, a volte per appagare bisogni passionali, altre volte per fare gli esuberanti con gli amici. Quale che sia stata la motivazione all’origine del noleggio, il risultato non cambia: l’auto sportiva di Woking è stata danneggiata in modo molto grave nell’incidente.

Conto salato

Per fortuna nessuno si è fatto male, anche se il conto in banca del giovane protagonista della disavventura o dei suoi familiari sarà svuotato, ammesso che le riserve siano sufficienti a coprire i danni cagionati al veicolo. Infatti, il tizio, al momento della stipula del contratto di noleggio, non aveva scelto la copertura assicurativa globale, sempre preferibile in casi del genere, per evitare brutte sorprese.

Questo farà gravare sulle sue tasche delle spese molto rilevanti, visto il valore della supercar inglese, con cui aveva sfidato in strada una Lamborghini Huracán Performante, perdendo il controllo del mezzo da lui condotto. Per il suo gesto, il ragazzo è stato “preso in giro” su Twitter anche dalla polizia di Los Angeles, con un messaggio a sfondo educativo, ma forse impostato male, che poi è stato rimosso dagli uomini delle forze dell’ordine.

720 cavalli all’opera

Ricordiamo che la McLaren 720S fu nominata World Performance Car 2019 ai World Car Awards di quell’anno. I componenti della giuria l’avevano scelta per il mix di prestazioni estreme, lusso artigianale e coinvolgimento emotivo. Il debutto di questa supercar avvenne al Salone Internazionale di Ginevra 2017. Da quel momento molti sono stati gli apprezzamenti e i riconoscimenti della critica. La McLaren 720S offre un’ampia gamma di capacità dinamiche, unendo in modo encomiabile il comfort all’estrema maneggevolezza.

Ad assicurare la spinta provvede un motore V8 biturbo di 4.0 litri, che sviluppa una potenza massima di 720 cavalli, con ben 770 Nm di coppia all’attivo. Le prestazioni sono fuori dal comune: il passaggio da 0 a 100 Km/h viene coperto in 2″8, quello da 0 a 200 Km/h in 7″8. Il peso a secco è di appena 1.283 kg, grazie anche all’uso di un telaio monoscocca in fibra di carbonio più leggero e rigido di quello della 650S, vettura che la 720S è andata a sostituire nel listino della casa di Woking.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →