Mercedes EQA: nuovo crossover compatto elettrico

Derivata dalla Mercedes GLA, il nuovo crossover a zero emissioni del Costruttore tedesco vanta 190 CV e 446 km di autonomia.

La Casa della Stella a tre punte prosegue in maniera decisa la strada della mobilità a zero emissioni svelando l’inedita Mercedes EQA, crossover 100% elettrico di segmento C. La EQA può essere quindi considerata la sorella ecosostenibile della GLA: con i suoi 446 cm di lunghezza misura appena 5 cm in più, mentre il passo risulta identico. La EQA si inserisce in un segmento sempre più agguerrito, dove trovano posto modelli del calibro di Volvo XC40 Recharge, ma anche Mazda MX-30 e la nuovissima Citroёn ё-C4.

Aerodinamica specifica

Il nuovo crossover elettrico della Stella sposa il recente linguaggio stilistico inaugurato dalla EQC e vanta un’aerodinamica specifica sviluppata per ottenere il massimo delle performance. Il Cx risulta pari a 0,28 grazie all’uso di speciali carenature: il sottoscocca è liscio e risulta quasi completamente chiuso, mentre i cerchi vantano un profilo apposito per minimizzare l’attrito.

Electric Intelligence

Anche la dotazione tecnologica risulta specifica per questo modello, infatti il sistema di navigazione GPS vanta la speciale funzione Electric Intelligence che permette di ottimizzare l’autonomia. Questo perché il dispositivo riesce a calcolare in tempo reale il percorso più veloce verso la destinazione prescelta, tenendo conto delle fermate necessarie, dei relativi tempi di ricarica e della potenza delle colonnine. Vengono inoltre calcolate le condizioni della strada, il meteo, le condizioni del traffico, lo stile di guida e tutte quelle cose che possono influire sui livelli di autonomia.

Precondizionamento dell’abitacolo

Sempre a proposito di ottimizzazione dell’autonomia, La EQA può contare su un nuovo impianto di climatizzazione elettronica in grado di gestire la temperatura di abitacolo, batterie e powertrain. Il dispositivo utilizza il calore proveniente dal sistema ibrido per riscaldare l’abitacolo ottimizzando così i consumi di energia, non manca inoltre la funzione di precondizionamento dell’abitacolo. Quest’ultimo, se viene utilizzato durante le operazioni di ricarica, aumenta l’autonomia perché la temperatura che so desidera nell’ambiente interno viene raggiunta senza sfruttare l’energia della batteria. Questa funzione può essere attivata utilizzando l’infotainment MBUX o in remoto tramite l’app Mercedes me.

Stile e dotazione

La nuova Mercedes EQA vanta proiettori anteriori High Performance con abbaglianti adattivi, portellone posteriore elettrico, cerchi in lega leggera da 18 pollici. All’interno troviamo il sistema di illuminazione a 64 colori, sedili Comfort con supporto lombare regolabile, il volante sportivo multifunzione in pelle e la retrocamera (il sistema di visione a 360° è optional).

1

Powertrain 100% elettrico

Al momento del debutto, la Mercedes EQA sarà disponibile soltanto nella variante EQA 250 equipaggiata con un motore elettrico da 190 CV e 375 Nm di coppia massima. Questa versione dichiara un consumo medio nel ciclo WLTP di appena 17,7 kWh/100 km: si tratta di un ottimo risultato soprattutto se si considera il peso di nel 2.040 kg. La batteria da 200 celle e 66,5 kWh utilizzabili promette un’autonomia di 426 km (ciclo WLTP combinato). Per quanto riguarda i tempi di ricarica, se si utilizza la corrente alternata a 11 kW è possibile passare dal 10 al 100% in 5 ore e 45 minuti, mentre se si utilizza la ricarica rapida da 100 kW si impiegano 30 minuti per passare dal 10 all’80%. Nel prossimo futuro con il debutto delle nuove versioni l’autonomia supererà i 500 km e la potenza i 270 CV. La trasmissione è di tipo a rapporto fisso ed è questo uno dei motivi per cui la velocità massima è di 160 km/h.

Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi di listino, la Mercedes EQA 250 Sport viene proposta in Italia a partire da 51.150 euro (IVA inclusa). Questo vuol dire che questa versione d’accesso usufruirà degli incentivi fino a 10.000 euro dedicate alle vetture che non superano la soglia dei 50.000 euro, IVA esclusa. Gli allestimenti disponibili sono i seguenti: Sport, Sport Plus, Sport Pro, Premium, Premium Plus e Premium Pro, quest’ultima dotata degli accessori estetici AMG Line. Gli incontentabili potranno anche richiedere i pacchetti opzionali Electric Art e Night.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →