Lotus e JBXE Racing insieme nella Extreme E

Lotus e JBXE Racing, il team di Jenson Button, si uniscono per dare battaglia nella nuova categoria del motorsport, chiamata Extreme E.

Lotus Engineering ha iniziato una collaborazione con JBXE Racing per partecipare alle corse fuoristrada, Extreme E, a partire da quest’anno 2021. Il marchio britannico fungerà da partner tecnico del team, offrendo competenze ingegneristiche per tutta la stagione inaugurale, che inizierà il 3 aprile. JBXE Racing è stata fondata dal campione del mondo di Formula 1 del 2009, Jenson Button, che a sua volta sarà uno dei piloti al via del campionato. Al suo fianco ci sarà Mikaela Åhlin-Kottulinsky, vincitrice di numerose gare automobilistiche scandinave.

Le parole dei protagonisti

L’ex iridato della F1 ha dichiarato: “Extreme E è una formula unica ed entusiasmante, piena di novità e sfide , ma soprattutto annunciare che un marchio come Lotus Engineering sta arrivando in questa competizione con noi è un momento di grande orgoglio per me e per il team. Siamo molto entusiasti della nostra nuova partnership tecnica e non vediamo l’ora di mostrare cosa possiamo fare nella prima gara di questo fine settimana”. Matt Windle, amministratore delegato di Lotus, ha dichiarato: “Siamo all’apice di una nuova entusiasmante era del motorsport elettrificato e siamo lieti di supportare il team JBXE come partner tecnico. I complessi tecnicismi delle corse di veicoli elettrici rappresentano una sfida affascinante e utilizzando i nostri insegnamenti da oltre un decennio di auto sportive elettrificat, possiamo portare preziose conoscenze al team”.

Motore elettrico da oltre 500 CV

Le specifiche vere e proprie non sono state ancora diramate, tuttavia le vetture che partecipano a questa competizione seguono dei criteri specifici. Questa auto si basano su un telaio in lega di acciaio tubolare e sono alimentate da un propulsore elettrico da 536 CV. Ogni vettura sarà inoltre dotata di un pacco batterie della Williams Engineering. Disponibile anche un sofisticato sistema di sospensioni e degli pneumatici da fuoristrada tassellati a marchio Continental, che consente ai piloti di Extreme E di salire pendenze fino al 130%. L’accelerazione da 0-100 km/h avviene in soli 4,5 secondi, nonostante un peso di 1.650 kg.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →