Lexus LFA: decimo anniversario per la hypercar giapponese

Dieci anni fa partì la commercializzazione della Lexus LFA, la hypercar del premium brand giapponese prodotta in soli 500 esemplari in serie limitata

Quest’anno ricorre il decimo anniversario della Lexus LFA, la hypercar del premium brand giapponese prodotta in soli 500 esemplari. Equipaggiata con il motore 4.8 V10 aspirato da 560 CV di potenza, sviluppato in sinergia con Yamaha ed abbinato al cambio sequenziale a sei rapporti (collocato al retrotreno secondo lo schema tecnico transaxle), raggiungeva la velocità massima di 325 km/h e accelerava da 0 a 100 in soli 3,7 secondi.

Con la Lexus LFA è stato introdotto l’approccio Takumi sia per l’assemblaggio che per il design, mentre i numerosi elementi in fibra di carbonio in CFRP hanno consentito di alleggerire la massa. Inoltre, la hypercar nipponica era dotata anche di freni a disco in carboceramica. Per i clienti più esigenti, invece, era disponibile anche il pacchetto Nurburgring Pack, completo di cerchi in lega forgiati con gli pneumatici dedicati ad alte prestazioni, spoiler frontale, alette anteriori e ala posteriore alta in stile granturismo, l’assetto ulteriormente ribassato di dieci millimetri e la potenza incrementata fino a 570 CV.

La storia della hypercar Lexus LFA è iniziata ufficialmente nel 2000, con l’avvio del relativo progetto di Ricerca & Sviluppo affidato all’ingegnere capo Harahiko Tanahashi che, già l’anno seguente, coinvolse il “Master Driver” Hiromi Naruse nel team. Nel 2003 fu realizzato il primo prototipo della Lexus LFA, mentre il collaudo sul circuito del Nurburgring iniziò nel 2004. La Lexus LFA fu svelata come concept car al Salone di Detroit del 2005 e, nuovamente, all’edizione 2007 della stessa kermesse statunitense.

Al 2008, invece, risale il debutto alla 24 Ore del Nurburgring. La versione di serie della Lexus LFA fu esposta al Salone di Tokyo del 2009 e la produzione in serie limitata iniziò verso la fine del 2010 presso l’impianto giapponese di Motomachi al ritmo di un solo esemplare al giorno. Infine, nel 2011, la Lexus LFA conquistò il record sul giro al Nurburgring con il pilota Akira Ida.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →