Kia EV6: i teaser della prima SUV elettrica del marchio coreano

La prima SUV a zero emissioni del marchio coreano basata sulla piattaforma e-GMP

Kia ha svelato le prime immagini ufficiali dell’auto elettrica con cui aprirà la sua nuova era nella mobilità a zero emissioni, la Kia EV6. Questo è il nome commerciale definitivo che sostituirà la precedente e provvisoria nomenclatura Kia CV. Nello specifico si tratta di un SUV a batterie che farà debuttare anche il nuovo logo del marchio coreano.

Nuova nomenclatura per la gamma elettrica

Altra novità rilevante: questo modello è incaricato di inaugurare il nuovo sistema di nomenclatura della Casa asiatica per le sue future auto elettriche, che andranno da EV1 a EV9, a seconda delle dimensioni.

Kia ha spiegato che si tratta di un “approccio che porta semplicità e coerenza al nome dei veicoli elettrici Kia in tutti i mercati mondiali”.  Il prefisso “EV” ha lo scopo di rendere più facile, per i clienti, individuare i prodotti completamente elettrici di Kia, mentre il numero che segue identifica la posizione dell’auto nella gamma.

Piattaforma e-GMP e nuova filosofia di design

La base delle elettriche di Casa Kia sarà la piattaforma e-GMP del gruppo, condivisa con le IONIQ di Hyundai.

Tornando alla EV6, in concreto, sarà anche la prima BEV della futura generazione di Kia ad essere sviluppata secondo una nuova filosofia di design che incarna il passaggio del marchio verso l’elettrificazione.

Secondo i teaser svelati, nonostante si veda il modello ancora al buio, si intravede un SUV dalle linee fluide finalizzato all’ottimizzazione dell’aerodinamica, anche se nella parte posteriore sembra adottare uno stile più voluminoso e con una linea di cintura alta.

Il powertrain a zero emissioni

Per quanto riguarda la meccanica, per ora Kia non ha rilasciato informazioni ufficiali, ma molto probabilmente condividerà la motorizzazione con la Hyundai IONIQ 5. Se così fosse dovrebbero esser previste due configurazioni: una con motore posteriore e l’altra con motore anteriore e posteriore e trazione integrale, raggiungendo una potenza massima combinata di 306 CV.

Il motore posteriore genera 350 Nm e il motore anteriore è in grado di raggiungere i 255 Nm. Ci saranno anche due livelli di batteria con capacità da 58 kWh e 72,6 kWh, che si tradurranno in un’autonomia di circa 500 chilometri.

Ricarica fino a 800 volt

Uno dei punti di forza di questa nuova generazione di veicoli elettrici di Hyundai e Kia è che arriveranno equipaggiati con i sistemi di ricarica da 800 volt, fino ad ora visti solo sulla Porsche Taycan.

L’EV6 accetterà una carica fino a 200 kW, il che significa che sarà in grado di ricaricare dal 10 all’80% della capacità della batteria in soli 18 minuti.

Kia ha annunciato che l’EV6 farà la sua anteprima mondiale nel primo trimestre del 2021, dunque la vedremo nelle prossime settimane.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →