Infiniti QX60 restyling: debutta la trasmissione a 9 rapporti

Il SUV nipponico è stato testato anche nell’arida e poco ospitale Death Valley californiana dove si registrano temperature estreme.

Infiniti, marchio premium di Nissan, ha diramato alcune informazioni inediti sul restyling della QX60, accompagnate da una galleria di immagini che immortala un prototipo del SUV giapponese, completamente camuffato, mentre effettua alcuni test sulle strade degli Stati Uniti.

Trasmissione firmata “ZF”

Il rinnovato SUV nipponico dotato di sette posti sarà equipaggiato con un propulsore a benzina V6 da 3.5 litri in grado di sviluppare ben 295 CV. L’unità V6 è stata appositamente ottimizzare per offrire un buon equilibrio tra prestazioni velocistiche e consumi di carburante. Per raggiungere questo risultato è stato scelto un nuovo cambio automatico a 9 rapporti sviluppato in collaborazione con gli specialisti della ZF.

Testata nella Death Valley

Per testarne l’efficienza e le prestazioni, gli ingegneri dell’Arizona Testing Center di Infiniti hanno deciso di testare il nuovo SUV in condizioni piuttosto estreme, effettuando delle prove su strada anche nell’arida e poco ospitale Death Valley californiana, dove si registrano temperature decisamente elevate.

A bordo regna il massimo silenzio

Gli ingegneri hanno inoltre puntato anche sul confort acustico, equipaggiando il cambio nove marce con il sofisticato sistema denominato “Active Torque Mount”. Quest’ultimo isola le vibrazioni del propulsore, aumentando di conseguenza il livello di insonorizzazione di bordo. Grazie alla tecnologia “shift-by-wire” che elimina le parti meccaniche del cambio, è stato inoltre ottenuto maggiore spazio nella console centrale che risulta sfruttato dalla presenza del selettore dedicato alle cinque modalità di guida (Standard, Eco, Snow, Sport e Personal). L’ Infiniti QX60 restyling debutterà sul mercato statunitense e su quello canadese entro la fine del 2021.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →