Fiat 500X: allo studio la variante cabriolet?

La Fiat 500X nella configurazione ‘open air’ potrebbe essere la novità di quest’anno della piccola SUV italiana, ma non sono escluse altre sorprese

Stando a quanto riportato da Automotive News Europe, la gamma della Fiat 500X sarà ampliata all’inedita variante cabriolet che dovrebbe debuttare entro fine anno. Diretta concorrente della già disponibile Volkswagen T-Roc Cabriolet, la 500X in chiave ‘open air’ sarà prodotta presso l’impianto italiano di Melfi (PZ) e avrà lo stile in linea con la 500C.

Infatti, per evitare l’aumento dei costi di sviluppo, la variante cabriolet della Fiat 500X potrebbe essere dotata della capote in tela che scorre lungo i montanti laterali della vettura. Perciò, manterrà quasi certamente la carrozzeria a quattro porte, mentre la capote in tela sarà completa del lunotto in vetro.

Tuttavia, la configurazione ‘aperta’ della Fiat 500X potrebbe non essere l’unica novità per la piccola SUV italiana, dato che la gamma dovrebbe essere ampliata alle versioni Mild Hybrid con il motore 1.0 T3 a benzina da 120 CV di potenza e Plug-In Hybrid da 190 CV di potenza complessiva con il propulsore 1.3 T4 a benzina abbinato all’unità elettrica dedicata. Infine, non è esclusa l’introduzione della più volte ipotizzata Abarth 500X, addirittura con la motorizzazione a benzina 1750 Turbo da 240 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →