Fast and Furious: sono 1500 le auto demolite sul set!

Per le riprese di film come Fast & Furious servono molte vetture e tante sono destinate alla distruzione, ecco le dimensioni del fenomeno.

Il mondo del cinema si lega spesso a quello delle auto e il rapporto è molto evidente nella saga cinematografica di Fast & Furious, sui cui set sono state impegnate e distrutte una quantità enorme di vetture. Un rapido conteggio avvicina a quota 1.500 gli esemplari finiti a terra nel ring delle riprese, ma il più delle volte si è trattato di repliche, come spiegheremo nel seguito del post. Intanto, riavvolgiamo un attimo il nastro, per ripartire dalle origini.

Nove capitoli di azione

Fast & Furious è un franchise cinematografico nato nel 2001 dalla fantasia del regista Rob Cohen. Poi è stato il turno dei diversi capitoli successivi, incentrati sempre sulle corse e sulle battaglie automobilistiche, chiaro fil rouge dell’opera. Le tante creature a quattro ruote usate nelle scene di questa emozionante serie d’azione statunitense hanno scatenato grande curiosità e, in alcuni casi, autentici amori, scoccati a suon di rombanti note motoristiche.

Il risultato? Un prodotto che supera la portata della settima arte, per diventare un fenomeno commerciale e forse anche di costume. A dargli forza ci pensano gli scenografici fotogrammi, ascrivibili al merito di grandi stuntman, e la presenza nei cast di attori molto bravi, per una miscela di notevole presa sensoriale. Il 25 giugno prossimo la saga di Fast & Forious si arricchirà di un altro capitolo, il nono della serie. In attesa del debutto nelle sale cinematografiche, può risultare interessante un esercizio numerico che porta a quantificare le auto distrutte per le riprese di tutti i capitoli precedenti. Un video ci aiuta a fare il quadro della situazione.

Distruzione di massa

Nel filmato, Craig Lieberman, consulente tecnico delle prime due pellicole, racconta come le vetture in scena abbiamo tre identità diverse. Ci sono le “hero car“, usate dagli attori per le riprese da vicino, che sono conservate al meglio. A queste si affiancano le altre, replicate più o meno bene (oppure costruite con rottami degli stessi modelli), che servono per le riprese più funamboliche, dove spesso fanno una brutta fine, ma sono mezzi di scarso valore. Secondo l’agenzia di assicurazioni Insure the Gap, nelle prime sette opere della saga sono state distrutte 1.487 automobili. Sommando i film mancanti, cioè Fast & Furious 8 (2017) e Fast & Furious 9 – The Fast Saga (2021), è probabile che la cifra si spinga oltre quota 2000, ma è solo un’ipotesi.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →