F1: congelamento dello sviluppo motori a partire dal 2022

La F1 fa passi spediti verso il congelamento delle Power Unit a partire dal 2022, mentre timidi passi avanti nella decisione sulle gare sprint al sabato

Dal recente incontro tra squadre, FIA e Formula 1 sembra trapelare – a detta della Commissione F1 – un esito positivo al congelamento delle power unit a partire dal 2022 e per tre stagioni. Forse potrebbe essere accolta anche l’idea di effettuare le tante attese gare sprint del sabato, ma manca ancora un voto di merito al riguardo. La priorità restava tuttavia il congelamento dello sviluppo delle unità motoristiche, più che altro rimaneva da convincere Red Bull, la quale era un po’ titubante circa l’accoglienza favorevole di questa soluzione.

Scenario Red Bull

Red Bull e AlphaTauri potranno continuare a utilizzare la power unit Honda anche tra il 2022 e il 2024, con il motorista che supporterà lo sviluppo per tutto il 2021 e in prospettiva di un inizio 2022. Dopodiché Red Bull seguirà la manutenzione e dei motori Honda in autonomia, il cui addio alla F1 avverrà al termine del campionato 2021. Rimane da capire quale formula sia stata pensata per limitare le differenze prestazionali che potrebbero registrarsi alla vigilia del campionato 2022 circa le motorizzazioni.

Gare Sprint: ipotesi concreta?

Se per quanto riguarda la votazione sul punto del blocco allo sviluppo vi è stato un riscontro più che favorevole se non all’unanimità, questo non è accaduto invece sulla proposta di gara sprint al sabato, tuttavia ricevuta favorevolmente dalle squadre, secondo quanto riportato da SkySport. Le scuderie hanno registrato la posizione di FIA e Formula 1, evidentemente nei dettagli ben più articolata di quanto emerso sulla stampa nelle settimane precedenti, chiedendo del tempo per un esame ancora più approfondito. In questo modo viene posticipata la pronuncia sul via libera o meno al test dell’iniziativa già quest’anno in 3 GP, per il quale servirebbe una maggioranza qualificata, di 28 voti favorevoli su 30 (FIA e Formula 1 pesano ciascuno per 10 voti). Sicuramente il circuito più favorevole a provare la Gara Sprint del sabato resta Montreal che ha guidato la truppa della “rivoluzione” della F1.

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →