Toyota annuncia una nuova city car elettrica

100 km di autonomia e 60 km/h di velocità massima. Pensata per la città


Al prossimo Salone di Tokyo, insieme alla nuova Mirai Concept, Toyota svelerà anche una nuova city car elettrica pensata appositamente per l’uso quotidiano urbano. Si tratta di una micro-car che dichiara un’autonomia di 100 km e raggiunge un massimo di 60 km/h di velocità.


Per il momento la new entry a zero emissioni della casa giapponese non ha un nome ufficiale, ma sappiamo che monta una batteria ultracompatta ed è stata progettata per percorrere brevi tragitti con il minor impatto ambientale possibile. Almeno inizialmente verrà prodotta solo per il mercato giapponese, dove dovrebbe arrivare alla fine del 2020.


Rispetto alla batteria che alimenta il motore elettrico di questa nuova piccola Toyota, non abbiamo ancora molti dati a disposizione, ma sappiamo che si ricaricherebbe in 5 ore da una presa di corrente da 220 volt.


Akihiro Yanaka, a capo dello sviluppo di Toyota, ha dichiarato:


"Vogliamo creare una soluzione per la mobilità che possa appoggiare invecchiamento della società giapponese e dare libertà di movimento alle persone in ogni tappa della loro vita”.



Toyota si trova in piena fase di studio di una nuova strategia per lo sviluppo di auto elettriche. In questo senso dai vertici della Casa giapponese assicurano che esamineranno ogni passo del ciclo di vita della batteria, dal suo assemblaggio fino alla vendita, rivendita e riutilizzo, con l’obiettivo di ottimizzarne il valore. In questo senso il piano di Toyota punta a far fronte ai costi extra delle auto elettriche rispetto a quelle con motori termici tradizionali.


A breve termine, intanto, Toyota proporrà un nuovo schema di noleggio delle batterie mediante il quale le unità usate potranno essere riutilizzate da veicoli usati, come ricambi o utilizzate in impianti di stoccaggio dell’energia al di fuori dell’industria automobilistica. Inoltre Toyota sta iniziando a sviluppare le sue prime proprie stazioni di ricarica di veicoli elettrici.

  • shares
  • Mail