Lancia Ypsilon Monogram: la nuova serie speciale double color

La city car torinese debutta a Milano con una nuova veste esclusiva e un nuovo logo


Dopo 34 anni sul mercato, quasi 3 milioni di unità vendute e oltre 30 serie speciali, la Lancia Ypsilon non stanca e non si stanca di riproporsi nuovamente con un’ennesima special edition. Presentata ieri sera in un evento speciale alla Stamperia di Milano, la nuova Lancia Ypsilon Monogram conferma ancora una volta l’indole fashion della city car torinese.


Segni di riconoscimento. Esteticamente la nuova Ypsilon Monogram si caratterizza per la sfumatura fluida tra il tetto e la carrozzeria con una sofisticata livrea "double color" Gold and Noir. Inoltre ogni esemplare di questo allestimento speciale sarà unico, caratterizzato dalla reinterpretazione della lettera ‘Y’ che non si ripete mai secondo lo stesso schema.


Nero lucido e Light Gold. Rimanendo sui dettagli cromatici, il nero delle rifiniture è stato realizzato con un nuovo trattamento lucido che evidenzia i dettagli di stile come il baffo porta logo, l'inserto sulla griglia frontale inferiore, le maniglie delle portiere, le coppe ruota, le calotte degli specchietti e il paraurti posteriore. A contrasto, poi, risaltano  i loghi sulle coppe e la firma Ypsilon sul montante centrale e sul portellone posteriore verniciati con l’esclusiva tinta Light Gold.



Interni ed equipaggiamento. All’interno dell’abitacolo, la Lancia Ypsilon Monogram riprende la tonalità Light Gold con il classico motivo a chevron sulle nuove nuance dei fasciami, sulle cuciture dei sedili e sul logo del poggiatesta. Di serie è equipaggiata con il sistema audio DAB, climatizzatore, radio Uconnect con schermo touch da 5" e volante in pelle, oltre agli specchietti retrovisori esterni elettrici, i sensori di parcheggio posteriori e i fari fendinebbia.


Benzina, GPL o Metano. Dal punto di vista meccanico la nuova Ypsilon Monogram potrà essere equipaggiata con il benzina 1.2 Fire Evo II da 69 CV (adatto ai neopatentati), disponibile anche nella versione con la doppia alimentazione a benzina e GPL. Come terza proposta c’è anche il 900 cm3 a metano da 70 CV.

  • shares
  • Mail