Lexus: a Tokyo una nuova elettrica

Il brand premium giapponese svelerà alla kermesse giapponese un inedito prototipo a zero emissioni


Lexus è pronta a presentare una nuova concept car elettrica. L’unveiling dell’inedito prototipo, anticipato da un primo tesser (in apertura), è fissato per il Salone di Tokyo 2019. Secondo le prime indiscrezioni questa concept car sarà basata , almeno esteticamente, sulla LF-SA Concept del 2015, rispetto alla quale sarà un’evoluzione più vicina al futuro modello di produzione.


Viste le sue origini, la nuova concept car di Lexus dovrebbe essere un’auto piccola, di tipo hatchback, pensata per un uso prevalentemente urbano. La LF-SA misurava infatti 3.400 mm in lunghezza, 1.700 mm in larghezza e 1.430 mm in altezza. Sempre secondo i rumors, però, il nuovo prototipo che vedremo alla kermesse giapponese dovrebbe nascere sulla base della nuova piattaforma e-TNGA di Toyota.


Al momento le altre informazioni a disposizione riguardano la dotazione di bordo, che dovrebbe ospitare un inedito sistema di infotainment completamente nuovo, con due schermi digitali. Rispetto al powerttrain, invece, solo sappiamo che sarà elettrico al 100%.


Entro il 2025 Lexus avrebbe l’intenzione di lanciare fino a 10 nuovi modelli elettrificati, pertanto questa concept car prossima all’anteprima dovrebbe rappresentare un progetto indirizzato verso la produzione.

  • shares
  • Mail