Bugatti e il secondo modello: nuove ipotesi

Ci sarebbero ragioni più che valide per iniziare la progettazione di un secondo modello con un diverso posizionamento, più basso rispetto alla regina delle supercar; bella o non bella, emozionante o meno, infatti, in fin dei conti sembra che sia verso la Veyron che possano confluire tutti gli eccessi possibili ascrivibili a un auto, esattamente

di Ruggeri


Ci sarebbero ragioni più che valide per iniziare la progettazione di un secondo modello con un diverso posizionamento, più basso rispetto alla regina delle supercar; bella o non bella, emozionante o meno, infatti, in fin dei conti sembra che sia verso la Veyron che possano confluire tutti gli eccessi possibili ascrivibili a un auto, esattamente come nei riguardi di un sovrano nei confronti di una persona comune (e ci si è pure permessi di realizzarne una versione preparata).

Eppure, nonostante un investimento complessivo di 300 milioni di euro e un costo di sviluppo individuale di 5 milioni di euro a fronte di un prezzo di poco superiore al milione, non si hanno notizie ufficiali dello sviluppo di un nuovo modello Bugatti per cercare di recuperare l’enorme investimento sostenuto (recentemente si è parlato solo di una Veyron Targa). E così eravamo rimasti, lo scorso marzo, a 60 esemplari consegnati, 140 ordinati e una previsione di 300.

Ma, secondo alcuni, lo scenario potrebbe cambiare.

Nell’ambito dei vertici del Gruppo Volkswagen, infatti, fonti ben informate affermano che sia in corso un acceso dibattito sull’opportunità di produrre una baby Bugatti da posizionare sotto la Veyron e con un prezzo molto inferiore (la metà). Sono state, in passato, portate all’attuale Amministratore Delegato di Volkswagen, Martin Winterkorn, diverse proposte, tutte azzerate. Ma ora, sembra, il boss della casa tedesca sembra essere tornato sui suoi passi stante la forte di necessità di far quadrare i conti, o almeno di avvicinarsi il più possibile a quell’obbiettivo.

Via | Motorauthority

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →