Mazda elettrica: il debutto al Salone di Tokyo 2019

Al Salone di Tokyo 2019 Mazda svelerà il suo primo modello elettrico sotto forma di concept

Mazda elettrica

Davanti al pubblico amico del Salone di Tokyo 2019, in programma dal 25 ottobre all'11 novembre (23-24 ottobre le giornate dedicate alla stampa), Mazda presenterà il suo primo modello elettrico, probabilmente caratterizzato da originali soluzioni tecniche alle quali la casa di Hiroshima ci ha sempre abituato.

In attesa di conferme ufficiali, le indiscrezioni sul Concept che verrà esposto a Tokyo indicano la presenza di una batteria da 35,5 kWh, quindi piuttosto contenuta nelle dimensioni, che alimenta un motore sincrono a magneti permanenti da 143 CV (105 kW) e 265 Nm. Sotto il cofano, a supporto di batteria e power train, troverà posto anche un motore rotativo Wankel (a benzina) che, girando a regime costante, aumenterà l'autonomia ripristinando il livello di carica quando questa scende sotto un livello prefissato.

Al contrario delle "normali" auto elettriche, la futura EV di Mazda offrirà un buon bilanciamento fra prestazioni ed un piacere di guida votato alla naturalezza, piuttosto che accelerazioni brucianti. L'approccio di Mazda sarà inedito anche per quando riguarda il sound, nelle elettriche obbligatorio fino a 30 km/h per salvaguardare i pedoni: oltre al cicalino udibile a bassissima velocità, una sonorità artificiale piacevole e realistica darà il suo contributo per rendere più coinvolgente la guida alle alte velocità.

  • shares
  • Mail