Volkswagen Grand California al Salone del Camper 2019

Due versioni per soddisfare al meglio le esigenze di chi ama i viaggi all'insegna dell'avventura

Non solo Volkswagen California Beach. Al Salone del Camper 2019 debutta anche il nuovo Grand California, realizzato in tre versioni: due unità 600, lunghi sei metri con letto nella parte posteriore del veicolo e con tetto estraibile e la versione da 680 con passo allungato di 800 mm per una lunghezza complessiva di 6,84 metri con letto più grande e con maggiore spazio a disposizione.

Il primo, insomma, potrebbe essere pensato principalmente per i viaggi in coppia all'insegna dello sport e della natura mentre il secondo rappresenta un vero e proprio furgone camperizzato premium dall'enorme successo. A spingere il nuovo Grand California ci pensa un 4 cilindri TDI ad iniezione diretta da 177 CV e 410 Nm abbinato al cambio automatico a otto rapporti. La trasmissione può essere arricchita con la trazione integrale nel conosciuto schema 4Motion.

Il vantaggio più grande del Nuovo Grand California è che gode tutte le potenzialità offerte dal Crafter, sia in termini di sistemi di sicurezza, sia in termini di sistemi di assistenza alla guida grazie alla presenza del servosterzo elettromeccanico di serie. E’ dotato, inoltre, di serie, del sistema di frenata anticollisione multipla, del Crosswind Assist, Radio Composition Media con App Connect, climatizzatore e degli airbag per conducente e passeggero. A completare le feature di sicurezza di Grand California troviamo, sempre di serie, il sistema di assistenza alla partenza in salita e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici.

  • shares
  • Mail