RC Auto: cala il prezzo medio, mai così in basso dal 2012

Cala il prezzo medio della RC Auto, grazie anche a strumenti come la scatola nera e agli sconti effettuati dalle compagnie assicurative.

Il prezzo medio della RC Auto cala ancora, assestandosi sulla soglia dei 405 euro, mai così in basso dal 2012. Il primo motivo di questa discesa dei costi è da ritrovare nelle politiche di abbassamento dei prezzi e dei tanti sconti offerti dalle numerose compagnie assicurative presenti sul mercato in libera concorrenza. Nel secondo trimestre del 2019 è stato registrato un calo dell'1,5%, che si va a sommare a quelli registrati ininterrottamente da molti trimestri un po' per tutte le categorie di assicurati. Parte del merito è da attribuire alla diffusione della scatola nera, che registra lo stile di guida e a cui spesso si legano forti sconti sulle tariffe base. Secondo l'IVASS, il 21,5% delle polizze RC Auto stipulate tra aprile e giugno del 2019 prevede un ribasso legato proprio al montaggio della scatola nera.

Il successo e la popolarità della scatola nera è ancora più efficace nelle zone dove le assicurazioni sono più alte, in particolar modo nel meridione d'Italia. Nei nuovi contratti, la scatola nera ha avuto un +40% a Reggio Calabria, Crotone e Napoli, fino al massimo di Caserta, dove la black box è presente nel 63% dei casi. Rimangono comunque le criticità tipiche del panorama assicurativo italiano, infatti le differenze tra Nord e Sud rimangono alte, così come è alto il costo medio di un assicurazione per un neopatentato. Vi è una differenza di più di 300 euro tra la provincia dove le RC Auto costano di più (Napoli con 600 euro) e dove costano di meno (Oristano 300 euro).

Tra le province meno virtuose ci sono anche Massa Carrara, Pistoia, Caserta e Prato dove si arriva a 590 euro, mentre al contrario tra quelle dal costo più basso troviamo Enna, Biella, Vercelli, Pordenone, Campobasso e Aosta che sono intorno ai 300 euro. Per le fasce di età, i più vessati sono i giovani ragazzi fino a 24 anni, che pagano in media 735 euro, costo che si riduce andando avanti con gli anni, tanto che per gli over 60 il premio medio è di circa 379 euro.

  • shares
  • Mail