FCA, 1 miliardo a Pomigliano per Alfa Romeo Tonale e Panda ibrida

Lo stanziamento rientra nel piano industriale che prevede l'utilizzo di 5 miliardi entro il 2021

Alfa Romeo Tonale Parco Valentino 2019

Secondo quanto comunicato dalla Fim Cisl al termine dell'incontro tra sindacati e azienda al Ministero del Lavoro, FCA ha avviato un piano di investimenti da un miliardo di euro per preparare lo stabilimento Pomigliano d'Arco alla produzione della nuova Alfa Romeo Tonale e della Panda Ibrida.

Dunque dopo dieci anni (l'ultimo è stato la 159) un nuovo modello Alfa Romeo torna nello stabilimento campano rilanciato anche dal proseguo della produzione della versione mild-hybrid attesa nel 2020. L'investimento ha già portato a Pomigliano nuovi robot di nuova generazione per la verniciatura e nei prossimi mesi tutti i reparti verranno aggiornati con tecnologie sempre più all'avanguardia.

Intanto la cassa integrazione straordinaria per 4.500 dipendenti è stata rinnovata, mentre il miliardo di euro rientra nel piano industriale già annunciato precedentemente per il nostro Paese di 5 miliardi di euro da spendere fino al 2021.

  • shares
  • Mail