Porsche Macan Turbo: la nuova versione sportiva da 440 CV

Il nuovo motore 2.9 V6 biturbo da 440 CV di potenza per la rinnovata Porsche Macan Turbo, già disponibile sul mercato italiano.


La gamma della Porsche Macan è stata aggiornata con la rinnovata versione sportiva Turbo, equipaggiata con il nuovo motore a benzina 2.9 V6 biturbo da 440 CV di potenza e 550 Nm di coppia massima. Questo propulsore, condiviso con i modelli Cayenne e Panamera, eroga il 10% in più di potenza - pari a 40 CV - rispetto all'unità 3.6 V6 Turbo che sostituisce, nonostante il 20% in meno di cilindrata. La velocità massima della nuova Porsche Macan Turbo ammonta a 270 km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 in 4,3 secondi è garantita col pacchetto Sport Chrono. Inoltre, è previsto l'abbinamento con il cambio automatico a doppia frizione PDK a sette rapporti e la trazione integrale PTM (acronimo di Porsche Traction Management).

Esteticamente, la rinnovata Porsche Macan Turbo è riconoscibile per lo splitter anteriore specifico, lo spoiler posteriore fisso con il design a doppia ala, i cerchi in lega da 20 pollici di diametro, i fari a led PDLS (acronimo di Porsche Dynamic Light System), i terminali di scarico gemellati in argento, nonché per il pacchetto Sport Design completo di minigonne laterali e specchietti retrovisori laterali dedicati.

Per quanto riguarda l'abitacolo, la nuova Porsche Macan Turbo è dotata di sedili sportivi in pelle regolabili in 18 posizioni con funzione memoria, impianto audio Bose Surround Sound da 665W con 14 altoparlanti, cielo in Alcantara, inserti in alluminio spazzolato e sistema multimediale PCM (acronimo di Porsche Communication Management) con il display touch screen Full HD da 10,9 pollici, navigatore satellitare integrato e servizi online Porsche Connect Plus.

Già in vendita sul mercato italiano al prezzo di 95.312 euro, la rinnovata Porsche Macan Turbo può essere personalizzata con numerosi optional, tra cui figurano il suddetto pacchetto Sport Chrono, le sospensioni pneumatiche regolabili, il sistema PTV+ (acronimo di Porsche Torque Vectoring Plus), l'impianto frenante PSCB (acronimo di Porsche Surface Coated Brake) con i freni a disco lucidi in carburo di tungsteno e le pinze dei freni di colore bianco, l'impianto frenante PCCB (acronimo di Porsche Ceramic Composite Brake) con i freni a disco in carboceramica, il volante sportivo GT riscaldabile, la ricarica induttiva Qi per smartphone, il parabrezza riscaldabile, lo ionizzatore per l'abitacolo e il dispositivo Traffic Jam Assistant completo di Adaptive Cruise Control.

  • shares
  • Mail