Fernando Alonso, test Dakar sulla Toyota Hilux

Il campione spagnolo non ha confermato se parteciperà effettivamente alla prossima edizione del famoso raid, però ha cominciato una serie di test sul pickup giapponese che lo impegnerà per i prossimi cinque mesi.

Fernando Alonso Dakar Toyota

Vedremo Fernando Alonso alla prossima Dakar? Non è certo. Per il momento il campione spagnolo si sta impegnando in una serie di test sul pickup Toyota Hilux che negli ultimi anni ha partecipato a questa competizione, vincendola nel 2019 con Nasser Al-Attiyah per il team ufficiale Toyota Gazoo Racing. Il programma a cui Alonso si sta sottoponendo lo impegnerà per i prossimi cinque mesi, un vero e proprio allenamento alle durissime condizioni tipiche dei rally raid. L’ex campione del mondo di Formula 1 e vincitore delle ultime due edizioni della 24 ore di Le Mans (e anche dell’ultima 24 ore di Daytona) si cimenterà in diverse prove nel deserto e sui terreni più difficili di Europa, Africa e Medio Oriente.

 

Fernando Alonso si allena per la Dakar


Fernando Alonso Dakar Toyota

Dal 20 al 23 agosto Alonso sarà impegnato nell’Africa meridionale, in preparazione ad una gara non competitiva, la Harrismith 400 in Sudafrica che si terrà il 13 e 14 settembre. La Dakar nel 2020 cambierà nuovamente destinazione, dopo una decina d’anni in Sudamerica. Si terrà infatti in Arabia Saudita. Fernando Alonso ha commentato in questi giorni: “Ho avuto un assaggio del rally in fuoristrada all’inizio di quest’anno; mi ha lasciato una buona sensazione che voglio prolungare. So che si tratta di un’esperienza totalmente nuova con una durissima curva d’apprendimento, ma la Toyota Hilux mi ha dato rapidamente molta confidenza, miglioravo ad ogni percorso. Non vedo l’ora di affrontare i prossimi mesi di allenamento, imparare a conoscere bene la Hilux e lavorare col team. Ho sempre detto di voler inseguire nuove sfide in discipline diverse e mi trovo in una grande squadra che mi consente farlo”.

  • shares
  • Mail