Nuova Porsche 911: al debutto la versione Carrera

Disponibile sia per la 911 Coupé che per la 911 Cabriolet, la nuova Porsche 911 Carrera è accreditata della potenza di 385 CV.


Dopo le declinazioni Carrera S e Carrera 4S, la gamma della nuova Porsche 911 - nota anche come modello 992 - è stata ampliata alla versione Carrera, disponibile sia per la 911 Coupé che per la 911 Cabriolet. Rispetto alla Porsche 911 Carrera modello 991, la nuova generazione eroga 15 CV in più di potenza.

Infatti, la nuova Porsche 911 Carrera è equipaggiata con il motore a benzina 3.0 Boxer a sei cilindri biturbo da 385 CV di potenza che, in abbinamento al cambio automatico a doppia frizione PDK ad otto rapporti, consente di raggiungere la velocità massima di 293 km/h e accelerare da 0 a 100 in 4,2 secondi. Con il pacchetto Sport Chrono, invece, l'accelerazione nello spunto 0-100 è coperta in 4,0 secondi.


A livello di contenuti, la nuova Porsche 911 Carrera conferma la stessa dotazione delle versioni Carrera S e Carrera 4S, tra cui figurano il display touch screen da 10,9 pollici a connettività completa e il sistema di assistenza Porsche Wet Mode per la guida sul bagnato. Tuttavia, differisce esteticamente per il terminale di scarico singolo, i cerchi in lega anteriori da 19 pollici con gli pneumatici 235/40-ZR19, i cerchi in lega posteriori da 20 pollici con gli pneumatici 295/35-ZR20 e i freni a disco da 330 mm di diametro con pinze fisse monoblocco di colore nero a quattro pistoncini.

La nuova Porsche 911 Carrera modello 992 è già disponibile sul mercato italiano, ai prezzi di 108.139 euro per la 911 Coupé e 122.779 euro per la 911 Cabriolet. In seguito, il suddetto propulsore sarà proposto anche per la declinazione Carrera 4, ovvero in abbinamento alla trazione integrale.

  • shares
  • Mail