Pagani Huayra Roadster BC: la cabrio che mancava

Pagani è pronta a lanciare la Huayra Roadster BC, la versione cabriolet della sua serie speciale BC, prodotta in soli 20 esemplari. Ancora non ci sono dati ufficiali a questa versione Roadster, che promette però di essere irresistibile.

Siamo pronti ad assistere ad una nuova serie limitata della Pagani Huayra BC, che fu presentata per la prima volta al Salone di Ginevra del 2016, ma che ancora adesso, seppur a distanza di tre anni riesce sempre a stupire e a far parlare di sé. L'azienda italiana è pronta a far nascere una versione Roadster di questa splendida supercar, che come sempre sarà per pochi eletti, anche se non conosciamo ancora il numero degli esemplari che verranno dedicati a questa versione en plein air.

La Pagani Huayra BC nasce per essere una versione stradale ancora più performante ed estrema, un'auto fatta per stupire e per scioccare tutti coloro che la incontrano per le strade. Look eccentrico, estremamente sportivo e sofisticato, un'auto esclusiva in ogni sua virgola e che di ciò ne fa un vanto, un modo di essere. La BC adotta una carrozzeria specifica e una meccanica aggiornata rispetto alla Huayra standard: il peso a secco è di 1.218 kg, 132 in meno delle altre Huayra. Sotto al cofano si trova un corposo V12 biturbo da 6.0 litri di derivazione Mercedes-AMG, il quale è stato spinto fino agli 800 CV ed è stato abbinato a un cambio robotizzato Xtrac a sette rapporti e a un differenziale autobloccante a controllo elettronico.

Sulla BC, che abbiamo imparato a conoscere grazie ai suoi 20 esemplari prodotti, ci sono delle specifiche uniche come i freni carboceramici Brembo e le sospensioni di lega d'alluminio HiForg, soluzioni che con molta probabilità verranno riprese anche sulla nuova Roadster. Qundi, non resta che attendere delucidazioni e dichiarazioni ufficiali in merito alla Huayra Roadster BC proprio da parte dell'azienda di San Cesario sul Panaro.

  • shares
  • Mail