Nuova Ford Puma: allo studio la versione sportiva ST

In arrivo nel 2020, la nuova Ford Puma ST condividerà il motore 1.5 Ecoboost da 200 CV con la già disponibile Fiesta ST.


L'anno prossimo, la nuova Ford Puma potrebbe essere proposta nella versione sportiva ST che affiancherà le già disponibili Fiesta ST e Focus ST, nonché la futura Kuga ST. Stando alle indiscrezioni, è già iniziata la fase di collaudo della Ford Puma ST, impegnata nei test attorno all'infernale circuito tedesco del Nurburgring.

La sportiva Ford Puma ST condividerà, molto probabilmente, il motore a benzina 1.5 Ecoboost Turbo a tre cilindri da 200 CV di potenza e 290 Nm di coppia massima con la Fiesta ST, tra l'altro abbinato solo al cambio manuale a sei marce. A livello di prestazioni, non sarà tanto distante dalla suddetta utilitaria 'hot hatch' che raggiunge la velocità massima di 232 km/h e accelera da 0 a 100 in 6,5 secondi.

Esteticamente, la Ford Puma ST sarà riconoscibile per il bodykit sportivo completo di cerchi in lega maggiorati, calandra e prese d'aria dedicate, doppio terminale di scarico, spoiler posteriore di grandi dimensioni e assetto sportivo. Inoltre, tra gli optional potrebbero figurare anche il differenziale a slittamento limitato, il sistema con differenti modalità di guida e il dispositivo Launch Control per la massima accelerazione.

La versione sportiva ST non sarà certamente l'unica evoluzione per la nuova Ford Puma, dato che la gamma dovrebbe comprendere anche gli allestimenti Vignale in chiave premium e Active con lo stile da fuoristrada. Infine, non sarebbero escluse declinazioni più estreme, come la RS sempre in chiave sportiva e la Raptor votata fortemente all'offorad.

  • shares
  • Mail