Seat, pezzi di ricambio coi droni. Inizia a Barcellona la produzione del nuovo cambio VW

La sede del marchio spagnolo è collegata con il centro logistico di Sesé ad Abrera attraverso i droni. Il servizio è in fase sperimentale ma riduce tempi di consegna ed emissioni. Avviata anche la produzione del nuovo cambio che utilizzeranno tutti i marchi del Gruppo

Quello situato a Martorell è il primo stabilimento Seat che utilizza i droni per la gestione dei pezzi di ricambio. La sede del marchio spagnolo è collegata con il centro logistico di Sesé ad Abrera attraverso i droni con il primo servizio di consegna dei ricambi tra le parti ufficialmente realizzato qualche giorno fa. Nei prossimi giorni si continuerà a "lavorare" in questo modo per consegnare volanti e airbag alle linee di assemblaggio Seat. Il progetto pilota – in corso sotto la supervisione dell'Agenzia spagnola per la sicurezza e la sicurezza aerea (AESA) – continuerà in fase sperimentale con diversi voli al giorno.

Secondo Seat l'aggiunta dei droni migliorerà la flessibilità delle linee di produzioni con consegne veloci: appena 15 min per coprire poco più di 2 km, in luogo dei 90 minuti richiesti dal processo attuale svolto dai camion. La consegna con droni comporta inoltre una riduzione delle emissioni di CO2 considerevole rispetto al trasporto su camion, perché le batterie utilizzate sono ricaricate utilizzando energia rinnovabile. Dunque, tale operazione mira a velocizzare le consegne, migliorando l'efficienza sulle linee. Questa innovazione è inquadrata nell'impegno di Seat per Industry 4.0.

Ma le novità non finiscono qui. Perché presso lo stabilimento Seat Componentes (situato nei pressi dell'aeroporto di Barcellona) è iniziata la produzione del nuovo cambio MQ281 del Gruppo Volkswagen. Questo nuovo cambio a sei marce sarà utilizzato da tutti i marchi del Gruppo e la sua capacità massima di produzione ammonta a 450.000 unità all'anno. La decisione di affidare la produzione del cambio a Seat Componentes è un riconoscimento da parte del Gruppo Volkswagen al lavoro svolto negli ultimi anni presso tale impianto

  • shares
  • Mail