Mercedes Classe A Sedan: il fascino della berlina

Arriva in Italia la versione con carrozzeriaberlina a tre volumi della compatta Classe A. Design elegante ed aerodinamica da primato. I prezzi di listino

Mercedes

C’era una volta la berlina a tre volumi. Sebbene da decenni sia tramontata nelle preferenze degli automobilisti, questa carrozzeria non è scomparsa e mantiene la sua ragione di esistenza. Legata ad eleganza e sportività. La nuova Mercedes Classe A Sedan (sedan in inglese americano, derivato dal francese, indica per l’appunto la berlina a tre volumi, mentre in inglese britannico si usa la parola saloon) aggiunge una variante stilistica alla meccanica e tecnologia che la unisce al modello a due volumi (hatchback per gli esterofili). Con un importante vantaggio tecnico: la migliore efficienza aerodinamica, dovuta proprio alla presenza della coda. La Mercedes Classe A Sedan è ora in Italia, il prezzo di partenza è di 29.010 euro.

 

Mercedes Classe A Sedan: design


Quindi, la Mercedes Classe A Sedan è una berlina a tre volumi compatta di segmento C. Il design è caratterizzato da una notevole pulizia delle linee. Gli sbalzi sono molto corti, come si può notare dalle dimensioni: lunghezza 4.549 mm, larghezza 1.796 mm, altezza 1.446 mm, passo 2.729 mm. Il bagagliaio ha un volume di carico di 420 litri (410 per l’unità diesel). La presenza di una coda più lunga, come dicevamo, consente vantaggi aerodinamici. Rispetto alla Classe A a due volumi, il Cx guadagna tre punti: 0,22 contro 0,25. La casa tedesca fa notare che questo valore della resistenza aerodinamica è il migliore al mondo per un’auto di serie, eguagliando quello della CLA coupé. Nella guida di tutti i giorni, una migliore efficienza aerodinamica si traduce in consumi di carburante più contenuti a velocità autostradali e minore rumore nell’abitacolo.

 

I motori della Mercedes Classe A Sedan


Interni e caratteristiche tecniche sono analoghi a quelli della Classe A a due volumi. Le motorizzazioni scelte per commercializzare la Classe A Sedan in Italia sono dieci (tutte a quattro cilindri) , due delle quali abbinate alla trazione integrale 4Matic, mentre sulle altre la trasmissione è a trazione anteriore. Le unità a benzina principali sono due: M 282 1.3 ed M 260 2.0. La prima è suddivisa in potenze di 136 e 163 cavalli; la seconda eroga 190 e 224 cavalli nelle versioni normali, poi abbiamo le AMG dove le potenze erogate sono di 224, 306, 387 e 421 cavalli. Una sola unità diesel a quattro cilindri 1.5, potenza di 116 cavalli. Le versioni d’ingresso a benzina, A 180 e A 200, sono disponibili anche col cambio manuale a 6 marce; tutte le altre hanno invece solo l’automatico a doppia frizione 7G-DCT (per le AMG c’è l’8G Speedshift).

 

Mercedes Classe A Sedan, allestimenti e prezzi


La Mercedes Classe A Sedan è disponibile in quattro allestimenti. Si parte da Executive, riconoscibile per la mascherina a lamella singola e include calotte specchietti in tinta con la carrozzeria, cerchi in acciaio da 16 pollici per la versione d’ingresso, poi da 17 dalla A 200. Segue Business, dove la mascherina ha i pin Matrix neri, la lamella è in color argento con inserto cromato. Cerchi in lega da 16 o 17 pollici, fari a LED High Performance. Poi si sale a Sport che include il pacchetto Progressive; rispetto a Style aggiunge le mascherine ai terminali di scarico e la cromatura alla parte inferiore del paraurti posteriore; i cerchi in lega da 17 sono disponibili con diversi disegni. L’allestimento top di gamma è il Premium che include il pacchetto AMG Line. Segni distintivi splitter cromato, cerchi in lega AMG da 18, pinze freni anteriori con logo Mercedes-Benz, dischi anteriori forati.

I prezzi: A 180 d € 30.720-36.260, A 180 manuale 29.010-34.550, A 180 automatica 31.160-36.700, A 200 manuale 30.850-36.390, A 200 automatica 33.000-38.540, A 220 36.330-39.610, A 220 4Matic 38.590-41.870, A 250 39.660-42.940, A 250 4Matic 41.580-44.860, AMG A 35 4Matic 47.970.

  • shares
  • Mail