Mini: la Full Electric arriva a marzo 2020

A marzo 2020 arriva sul mercato la Mini Full Electric, che promette di mantenere il proverbiale divertimento di guida abbinato stavolta alle emissioni zero.

Mini guarda direttamente al futuro della mobilità, nonostante sia un Marchio e una vettura con delle forme legate alle tradizioni e al passato. Ma questo non vuole dire che la piccola di origine britannica non possa essere al passo coi tempi, tanto da avere lanciare una motorizzazione completamente elettrica che va ad aggiungersi a una gamma già piuttosto completa. Perciò è arrivato il momento di dare il benvenuto alla nuova Mini Full Electric, la 100% elettrica. Da sempre Mini si distingue per essere una vettura brillante e dal comportamento su strada dinamico e sportivo, e niente paura, questo lato sembra essere stato preservato anche sulla versione elettrica, come affermano i tecnici che ne hanno preso cura. Sarà un modo tutto Mini di interpretare il mondo dell'elettrico, con personalità, stile e divertimento al volante.

Sotto al cofano si nasconde un motore che produce la bellezza di 135 kW/184 CV, che combinato con la trazione anteriore e il sistema di trazione con sistema di controllo dello slittamento delle ruote anteriori, permettono di garantire lunga vita al proverbiale go-kart feeling che da sempre si trova su questa vettura. Anche le prestazioni sono di assoluto livello con un'accelerazione da zero a 60 km/h che avviene in 3,9 secondi, mentre da zero a 100 km/h in 7,3 secondi. La batteria agli ioni di litio, specifica per il modello, assicura un'autonomia compresa tra 235 e 270 chilometri (NEDC) ed essendo posta nel pianale del veicolo, non toglie nemmeno spazio al bagagliaio che mantiene la stessa capienza della Mini a 3 porte. Per ricaricarla basta una presa domestica, a muro o in una stazione di ricarica pubblica, con carica diretta e continua fino a 50 kW.

Le dotazioni di serie includono fari LED, climatizzatore automatico bi-zona, riscaldamento con tecnologia a pompa di calore, riscaldamento ausiliario, freno di stazionamento elettrico e MINI Connected Navigation. La data definitiva dello sbarco nel mercato mondiale dell'auto è datata 7 marzo 2020.

  • shares
  • Mail