Autostrade: rincari rinviati a settembre

Una buona notizia per gli automobilisti italiani: i rincari autostradali previsti per il primo luglio scatteranno il 15 settembre.

Autostrade rincari

Una buona e, vista la stagione, inattesa notizia è arrivata per gli automobilisti italiani: i rincari autostradali inizialmente previsti per il primo luglio, sono stati posticipati a settembre in virtù della decisione presa nell'ultimo consiglio di amministrazione di Autostrade per l'Italia. Stando a quanto dichiarato, il rinvio dei rincari al 15 settembre è stato deciso per non appesantire l'aggravio sulle tasche degli italiani, in un periodo in cui tradizionalmente ci si sposta molto come l'estate. Inoltre, sono state confermate tutte le esenzioni sulla rete ligure adottate dopo la sciagura della scorsa estate.

Autostrade per l'Italia ha dichiarato che i rincari previsti per settembre sono necessari per far fronte "ai programmi di investimento futuri e a quelli in corso da parte della Società". In particolare si tratta della Gronda di Genova, del Passante di Bologna e di altri investimenti che potrebbero essere destinati all'ingrandimento di tratte autostradali di accesso alle aree metropolitane.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail