Parco del Valentino 2019: Renault Clio

Renault porta al Parco del Valentino la nuova generazione di Renault Clio, l'auto straniera più venduta in Italia. Tantissime novità per la segmento B francese.

La quinta edizione del Parco del Valentino Motorshow di Torino ha preso forma, così fra tante vetture del passato, auto esclusive ed iconiche, ci sono anche le nuove proposte che le Case produttrici hanno portato con molto orgoglio. Fra queste non poteva mancare Renault, la quale ha mostrato ai tanti visitatori e appassionati un vero asso nella manica, la Clio di quinta generazione, la nuovissima nata della dinastia di Clio. La segmento B francese è da sempre una delle vettura più amate in Italia, da anni è la vettura straniera più venduta nel Bel Paese e nel 2018 è stata addirittura la seconda auto più venduta in generale nel mercato italiano. La Clio 5 vuole a tutti i costi ripetere i successi delle sue precedenti versioni, e ha tutte le carte in regola per farlo.

La nuova Renault Clio si evolve esternamente pur mantenendo solidi i suoi punti di forza, mentre all'interno abbiamo una vera iniezione di modernità in più. Ecco che compaiono lo Smart cockpit con display multimediali touchscreen EASY LINK fino a 9,3’’, Driver Display digitali, e anche una nuova plancia con materiali e finiture di qualità. Completano il pacchetto dei nuovi sedili ridisegnati che migliorano la qualità generale percepita nell'abitacolo.

La nuova generazione di Clio punta forte su dispositivi che si occupano della guida autonoma di secondo livello, come l'Highway and Traffic Jam Companion che dispone della frenata e ripartenza automatica (da 0 a 170 km/h) che si combina, nello stesso intervallo di velocità, all'azione del Cruise Control adattivo, nonché (da 70 a 180 km/h) al sistema di mantenimento della corsia. Non mancano altri dispositivi per la sicurezza attiva e passiva come la frenata di emergenza attiva con riconoscimento pedoni e ciclisti, l'avviso distanza di sicurezza e il riconoscimento dei segnali stradali. Tutti questi strumenti hanno permesso alla Clio di aggiudicarsi le 5 stelle nei durissimi test Euro NCAP.

La quinta generazione di Clio è anche la prima della sua dinastia ad essere ibrida, grazie all'adozione di motorizzazione E- TECH full hybrid sviluppata dall'Alleanza con Daimler. Si tratta di un motore benzina 1.6 con 2 motori elettrici e batteria da 1,2 KWh. In questo modo la Clio E-Tech può percorrere fino al 80% dei percorsi urbani con i 2 motori elettrici, garantendo una riduzione dei consumi fino al 40%. Ovviamente non mancano le motorizzazioni tradizionali: infatti ci sono i benzina SCe da 65 e 75 cv, 1.0 TCe da 100 cv e il 1.3 TCe da 130 cv; il turbo benzina/GPL TCe 100 cv (che arriverà alla fine del 2019); e il diesel 1.5 Blue dCi, da 85 e 115 cv.

Tanti differenti equipaggiamenti LIFE, ZEN, BUSINESS ed INTENS, oltre alla versione sportiva R.S. LINE e al top di gamma INITIALE PARIS. Prezzi a partire da 14.100 euro per la entry level.

  • shares
  • Mail