Parco Valentino 2019: alla Peugeot 208 il Car Design Award

Successo francese al premio internazionale "Car Design Award 2019", dove fra le auto di serie si è imposta la Peugeot 208, con le note del suo fascino.

La nuova Peugeot 208 mette a segno un importante goal, vincendo il "Car Design Award 2019" nella categoria Production Cars. Il prestigioso riconoscimento, assegnato a Torino in occasione della giornata inaugurale di Parco Valentino 2019, nasce dal giudizio di una commissione di esperti di alcune delle più qualificate riviste automobilistiche.

La vettura francese, che brilla con stile nel segmento B, sì è imposta nella sfida con le altre nove finaliste, guadagnando l'ambito primato fra le auto di produzione.

Il premio "Car Design Award 2019" è stato ritirato, nella splendida cornice del Salone d'Onore del Castello del Valentino, da Eric Dejou, senior interior manager di 208, e da Kevin Goncalves, exterior designer di 208.

Nella motivazione della giuria, si spiega in questo modo il riconoscimento guadagnato dall'opera della casa francese:

"La Peugeot 208 ha dimostrato come il design possa svolgere un ruolo cruciale per portare a un livello più elevato una piccola automobile tradizionale. Mentre l'esterno reinterpreta le proporzioni della leggendaria 205 GTI, la parte posteriore si riconnette immediatamente con la contemporaneità del SUV 3008. Altrettanto sorprendente è l'interno, con componenti condivisi con modelli più grandi, nonché con il primo quadro strumenti 3D in un'auto di produzione".

Comprensibile la gioia dei manager della casa del Leone, che hanno visto premiati gli sforzi del team che si occupa del design delle vetture del marchio, di cui la nuova 208 è uno dei fiori all'occhiello in termini di stile, innovazione e tecnologia.

Questa Peugeot si caratterizza per un'immagine moderna, energica e distintiva, con il suo look dinamico e pieno di armonia, che lancia uno sguardo verso il futuro, sposando soluzioni innovative anche all'interno, grazie all'i-Cockpit di ultima generazione, dotato ora di head-up digital display 3D e di una gamma di aiuti alla guida (ADAS) normalmente riservati a modelli di segmento superiore.

  • shares
  • Mail