Formula 1: Ferrari, all'asta la F2002 di Michael Schumacher

Il 30 novembre ad Abu Dhabi verrà messa in vendita la monoposto di Formula 1 con cui Michael Schumacher vinse tre gran premi nel 2002, compreso quello che in Francia gli permise di conquistare il titolo mondiale con sei gare di anticipo. Parte del ricavato andrà in beneficenza

Qualora siate (multi)milionari appassionatissimi di corse, non dovreste lasciarvi sfuggire l’occasione di comprare la Ferrari F2002, vale a dire la monoposto di Formula 1 con cui Michael Schumacher vinse il suo quinto campionato del mondo, appunto nel 2002. L’asta, organizzata da RM Sotheby’s, si terrà il 30 novembre 2019 ad Abu Dhabi, nel weekend del gran premio. Parte del ricavato andrà alla fondazione benefica Keep Fighting Never Give Up, istituita dalla famiglia del pilota tedesco; l’organizzazione assiste progetti nel campo della cultura, istruzione, scienza e sanità.

 

La Ferrari F2002 di Schumacher all’asta


Ferrari Formula 1 Michael Schumacher

La Ferrari F2002 che verrà venduta ad Abu Dhabi è esattamente quella con cui Schumacher vinse il GP di Francia che lo confermò iridato con sei gare di anticipo; in quella stagione Schumi vinse ben 11 gran premi. Il telaio porta il numero 219. Quella monoposto rappresentò uno dei punti più alti di quell’indimenticabile ciclo che portò a Maranello ben cinque titoli piloti consecutivi, tutti legati al grande campione tedesco. Disegnata da Rory Byrne, montava il favoloso motore V10 3.0 dal suono sublime. Il telaio 219 accompagnò Schumacher alla vittoria anche nei GP di Imola e Zeltweg.

La vettura fu impiegata nel 2002 solo a partire dalla terza gara. Contando anche i successi di Rubens Barrichello, quell’anno vinse 14 gare su 15. Venne utilizzata anche nelle prime quattro corse del 2003, in cui Schumi vinse solo ad Imola prima del passaggio alla F2003GA che gli permise di aggiudicarsi il sesto titolo personale. Nella gallery di questa pagina potete rivedere le immagini della F2002 di Schumacher durante il GP di Francia.

Durante l’asta del 30 novembre verrà messa in vendita anche una Ferrari F40 firmata da Sebastian Vettel. Non si capisce cosa questo significhi, se l’auto sia appartenuta a lui oppure che l’abbia semplicemente autografata.

  • shares
  • Mail