Aston Martin Vantage liscia la barriere a Monte Carlo [Video]

A volte la voglia di guadagnare gli applausi può produrre le conseguenze opposte. Un video ci mostra il leggero crash di un'Aston Martin Vantage sulle strade del Principato di Monaco.


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails) in data:


Avere in mano una nuova Aston Martin Vantage e non saperla riprendere con un bel controsterzo dopo aver generato la perdita d'aderenza delle ruote posteriori, per fare spettacolo sulle strade di Monte Carlo e cercare di intercettare gli applausi del pubblico, può costare tanto.

Lo ha scoperto a sue spese il protagonista del video odierno, le cui doti di pilotaggio non sono forse all'altezza della supercar a sua disposizione.

Sbagliate anche le premesse: in ambito urbano certe condotte, anche se solo tiepidamente fuori dai limiti, non dovrebbero essere messe in atto, in ossequio al buon senso richiesto in simili contesti ambientali. Il fatto è comunque accaduto e non ci resta che commentarne gli esiti. Per fortuna nessuno si è fatto male, tranne la costosa supercar inglese, costretta a concedere il suo corpo all'arte di qualche bravo carrozziere.

La nuova Aston Martin Vantage si offre allo sguardo con linee tese e originali, che innovano nell'ambito della tradizione. A mio avviso è meno elegante di altre opere del marchio di Gaydon, ma ha una grande personalità.

Lo sviluppo dello stile ha tenuto in considerazione, più che in altre proposte, il tema aerodinamico, che ha inciso sul design del modello, spinto da un motore V8 biturbo da 4 litri, con 510 cavalli di potenza. Quanto basta a raggiungere i 314 km/h di velocità massima, coprendo il passaggio da 0 a 100 km/h in 3"6, con un timbro di voce degno delle aspettative.