Kia Ceed: nuove indiscrezioni sulla versione ibrida Plug-In

In arrivo l'anno prossimo, la nuova Kia Ceed PHEV sarà disponibile, inizialmente, nelle varianti hatchback a cinque porte e Sportswagon.


La compatta Kia Ceed sarà presto disponibile nell'inedita versione PHEV, ovvero nella configurazione a propulsione ibrida con la tecnologia Plug-In che consentirà di circolare anche nella modalità di guida elettrica. La nuova declinazione sarà svelata quasi certamente al prossimo Salone di Francoforte 2019, in programma nel mese di settembre.

Stando alle indiscrezioni, la propulsione ibrida Plug-In sarà disponibile per tutte le varianti del modello Kia Ceed. La variante hatchback a cinque porte e la Kia Ceed Sportswagon con la carrozzeria station wagon condivideranno la meccanica con la crossover Kia Niro PHEV, con il motore a benzina 1.6 GDi che, in abbinamento al propulsore elettrico, eroga la potenza complessiva di 141 CV.

Per la sportiva Kia ProCeed con la carrozzeria shooting brake a cinque porte, nonché per l'inedita SUV coupé compatta Kia XCeed, potrebbe essere utilizzata la meccanica della media Kia Optima PHEV, con il motore a benzina 2.0 GDi che, abbinato al propulsore elettrico, eroga la potenza complessiva di 205 CV. Inoltre, i modelli Kia ProCeed PHEV e Kia XCeed PHEV dovrebbero essere proposti esclusivamente nella versione sportiva GT.

Inizialmente, saranno disponibili i modelli Kia Ceed PHEV e Kia Ceed Sportwagon PHEV a propulsione ibrida Plug-In, dato che la relativa commercializzazione sul mercato europeo partirà, molto probabilmente, nei primi mesi del 2020. I modelli Kia ProCeed GT PHEV e Kia XCeed GT PHEV, invece, saranno introdotti successivamente.

  • shares
  • Mail