Auto elettriche: Seat Mii, preordini da settembre per la citycar spagnola

La prima elettrica del marchio spagnolo sarà presentata a Oslo nell'ambito del progetto "Seat on tour", pensato per presentare al pubblico le novità più interessanti. Al paro della Skoda Citigo-e iV, la Mii sarà una delle elettriche più economiche sul mercato. Il debutto è previsto entro la fine del 2019, mentre i preordini apriranno già a settembre

Seat Mii

Seat si prepara a entrare nel mondo dell'elettrico con la Mii: city car destinata ad accogliere le esigenze di automobilisti impegnati quotidianamente ad affrontare le caotiche e trafficate strade cittadine. Una soluzione a zero emissioni che sembra ormai essere sempre più indispensabile nel panorama automobilistico europeo, visti anche le stringenti norme anti inquinamento.

Al pari della cugina Skoda Citigo-e iV, la Mii sarà proposta a un prezzo competitivo rispetto a quanto sino ad oggi disponibile per le auto elettriche. Il marchio Ceco ha sviluppato una vettura capace di garantire circa 280 km di autonomia grazie al pacco batteria da 36,8 kWh, per Seat non sono ancora stati chiariti i dubbi sulle caratteristiche tecniche.

La Mii debutterà a Oslo nell'ambito del progetto "Seat on tour" pensato proprio per mostrare al pubblico le principali novità. La strategia elettrica di Seat continuerà con la El-Born: versione di serie del concept presentato a Ginevra, prima vettura spagnola a sfruttare la piattaforma MEB del gruppo Volkswagen, la stessa della ID3.

Nel 2020 sarà poi la volta della Cupra Formentor, vettura ibrida dal carattere sportivo. Tornando alla Mii, la commercializzazione è prevista entro fine anno, e i preordini apriranno a partire da settembre.

  • shares
  • Mail