Auto elettriche: Volkswagen, nuovo record al Nurburgring con la ID.R

Il prototitpo ID.R di Volkswagen stabilisce un nuovo record sul giro al Nurburgring per le auto elettriche, fermando il cronometro a 6'05''336, migliorando di ben 40 secondi il precedente primato siglato dalla NIO EP9. Un risultato che dimostra le grandi risorse investite dalla casa di Wolfsburg per lo sviluppo di soluzioni a zero emissioni

Volkswagen ID.R

Il Nurburgring incorona la nuova regina del circuito: la Volkswagen ID.R, che s'impossessa del record per le automobili elettriche. Il prototipo tedesco ha realizzato il giro veloce in 6'05''336, migliorando di 40 secondi il precedente primato stabilito dalla NIO EP9. Un risultato entusiasmante che premia gli sforzi del reparto motorsport e della stessa casa verso lo sviluppo di nuove soluzioni di mobilità.

La ID.R deve la sua straordinaria velocità a due motori elettrici collocati in prossimità dell'anteriore e del posteriore, che in totale erogano circa 680 CV di potenza massima. La velocità massima è di 270 km/h mentre l'accelerazione da 0 a 100km/h è coperta nell'impressionante spazio di 2,5 secondi, numeri straordinari, aiutati nel compito dal peso di appena 1.100 kg.

Alla guida, il pilota francese Romain Dumas, che ha saputo condurre Volkswagen allo storico traguardo. Un risultato importante che dimostra l'impegno del gruppo verso la ricerca di soluzioni di mobilità a zero emissioni sempre più innovative ed efficienti, non lasciando da parte la componente sportiva ed emozionale, come questa ID.R ha saputo dimostrare.

  • shares
  • Mail