Auto elettriche: Tesla limiterà la ricarica presso i supercharger all'80%

Le stazioni di ricarica più affollate erogheranno energia elettrica sufficiente a rigenerare solo l'80% di capacità della batteria. La decisione di Tesla sarà utile per ridurre i tempi di attesa e il sovraffollamento presso le i punti più frequentati dai proprietari di vetture elettriche.

Tesla Supercharger

Tesla introduce dei limiti per la ricarica delle vetture presso le stazioni di ricarica Supercharger. Sembra infatti che, negli Stati Uniti, stia sorgendo un problema relativo al sovraffollamento dei punti per rigenerare la batteria delle automobili elettriche. Le colonnine a ricarica rapida consentono di raggiungere l'80% di accumulo di energia in breve tempo, rallentando poi gradualmente.

Lungo le più trafficate strade si fa sempre più frequente trovare Tesla in fila, aspettando di poter ricarica la propria vettura. Dato che i tempi di rifornimento per una vettura elettrica sono ben più dilatati rispetto a quanto servirebbe per riempire un serbatoio di benzina, ciò ha portato a una situazione di confusione, generando anche maggiore inquinamento. Ma non solo: in tutti gli Stati Uniti sono in aumento i casi di litigi tra proprietari di auto elettriche e quelli vetture ibride plug-in, con i primi che accusano i secondi di tenere occupare le colonnine nonostante possano tornare a casa utilizzando il solo motore termico.

La soluzione studiata dalla casa americana sta nel limitare la ricarica delle automobili presso i supercharger all'80%: le principali rotte stradali degli USA sono infatti ben provviste di punti per il ripristino della batteria, e l'80% é più che sufficiente a garantire autonomia almeno fino alla prossima stazione.

Il sistema di limitazione, tuttavia, può risultare poco conveniente sui percorsi dove invece le stazioni sono poco frequenti, e una batteria completamente rigenerata potrebbe effettivamente fare la differenza. Ciononostante, il sistema di navigazione di Tesla calcolerà automaticamente se lungo l'itinerario sono previsti molti di punti di ricarica, e qualora ciò non fosse, guiderà il conducente al più vicino Supercharger aggirando il limite e consentendogli di raggiungere il 100% di carica della batteria.

 

  • shares
  • Mail