Formula 1: nuovo documentario su Michael Schumacher

Prodotto col consenso e la collaborazione della famiglia, verrà distribuito nelle sale cinematografiche a partire da dicembre, inizialmente in Germania e Svizzera, nel 2020 nelle altre nazioni. Filmati inediti e nuove interviste

Michael Schumacher 50 anni

Un nuovo documentario su Michael Schumacher è atteso per il prossimo anno. A differenza dei precedenti, questo lavoro ha ottenuto il benestare della famiglia del leggendario campione tedesco di Formula 1. I produttori hanno annunciato in questi giorni che il film (il documentario ha la durata di un lungometraggio) uscirà il 5 dicembre nelle sale cinematografiche di Germania e Svizzera. I diritti per gli altri paesi saranno offerti durante l'imminente festival di Cannes, quando verrà mostrato un trailer; quindi è probabile che in Italia venga distribuito nei primi mesi del 2020.

 

Il documentario su Michael Schumacher


S'intitolerà semplicemente "Schumacher". Il documentario è diretto da Michael Wech e Hanns-Bruno Kammertöns, due specialisti del genere. In passato hanno realizzato un documentario sul tennista Boris Becker. Il film ha ricevuto ampio supporto dalla famiglia del 7 volte campione del mondo; ci saranno interviste alla moglie Corinna, ai figli Mick e Gina e anche al padre Rolf. Verranno inseriti anche filmati provenienti dagli archivi familiari, mai mostrati prima pubblicamente.

Il documentario è in fase di post-produzione, quindi quasi terminato. Secondo le informazioni diffuse dal distributore, parlerà delle diverse sfaccettature dell'uomo Michael Schumacher: il ragazzo che sognava la Formula 1, il meccanico, il pilota implacabile dei mondiali con Benetton e Ferrari, l'uomo-squadra, il padre di famiglia. Verrà affrontato anche l'argomento dell'incidente sugli sci del 29 dicembre 2013 che gli ha provocato gravissime lesioni neurologiche. Tuttavia è probabile che non verranno incluse informazioni sul suo attuale stato di salute, né si presume che il campione parli di fronte alla telecamera.

  • shares
  • Mail