Maserati: 20 anni per i corsi di guida Master

I corsi di guida Maserati sono fra i più apprezzati e si giovano della collaborazione di un team di istruttori di altissimo livello, che migliorano le capacità di controllo dinamico dei clienti.

Alcune delle case automobilistiche più prestigiose, come Maserati, offrono ai clienti la possibilità di affinare le proprie doti di pilotaggio. La casa del "tridente" festeggia nel 2019, con i corsi di guida Master Maserati, i 20 anni di attività su questo fronte. La nuova stagione prevede 11 appuntamenti sul circuito di Varano de' Melegari. Il ciclo, gestito in collaborazione con Scuderia de Adamich, si è aperto il 30 aprile e andrà avanti fino al 7 novembre prossimo.

Come dicevamo, sono trascorsi quattro lustri dall'avvio del progetto Maserati Master, che prese le mosse nella primavera del 1999, con il primo corso Master GT della durata di 2 giorni. A quell'esperienza parteciparono 12 clienti.

Per loro dei ricordi memorabili, uniti all'apprendimento di tanti segreti di guida all'Autodromo Riccardo Paletti di Varano de' Melegari, sotto la supervisione di Andrea de Adamich, da sempre uomo di corse ed ex pilota di F1, e del suo qualificato staff. Le auto usate erano delle splendide coupé 3200 GT.

I protagonisti di quella esperienza inaugurale vissero il privilegio di una serie di attività abbinate a specifici esercizi in pista con sofisticati sistemi di acquisizione dati, per analizzare i comportamenti dinamici, guadagnare preziose indicazioni e correggere gli errori di guida. Tra i primi istruttori anche Ivan Capelli ex pilota di F1 e oggi presidente dell'ACI Milano.

Da allora sono stati organizzati più di 500 corsi di guida Master Maserati, con oltre 700 giornate in pista. In totale l'esperienza ha coinvolto nell'arco dei 20 anni oltre 7.000 clienti e appassionati del marchio modenese. Un bacino internazionale, con allievi provenienti da oltre 50 paesi, per sessioni a bordo di diversi modelli Maserati, da cui tirare fuori il potenziale.

Nel corso degli anni sono state coinvolte nelle operazioni in pista, oltre alla già citata 3200 GT, anche la Quattroporte, la Ghibli e la nuova GranTurismo, nelle sue varie declinazioni. Chiamate all'azione pure le vetture protagoniste del Trofeo Maserati, la Coupè Cambiocorsa e a seguire la GranSport e GranSport MC, per i corsi con una vocazione finalizzata all'affinamento della guida sportiva in pista. Oggi la GranTurismo MC GT4 è protagonista dei corsi "Race" e "Championship" per i clienti e gli appassionati che amano questo tipo di vetture sportive.

Per il 2019 i corsi di guida Master Maserati propongono cinque diversi format con esperienze diverse. Quattro tipologie di corsi sono dedicate alla guida in pista con le Quattroporte, Ghibli, GranTurismo, GranCabrio e Levante. Un corso è invece dedicato alle aziende che desiderano sviluppare e consolidare il legame di gruppo, sfruttando al 100% il divertimento e lo spirito di un corso di guida unico come il Master Maserati.

  • shares
  • Mail