Previsioni traffico e meteo 4-5 maggio: rientro primaverile

Traffico intenso nell'ultimo weekend del lunghissimo ponte primaverile, prevalgono gli spostamenti in direzione delle grandi città. Condizioni meteo non favorevoli

traffico e meteo

Ultimo weekend di queste lunghissime vacanze primaverili. Le previsioni traffico e meteo per il 4 e 5 maggio indicano spostamenti consistenti soprattutto nella direzione del ritorno, cioè dalle località turistiche alle grandi città. Condizioni meteorologiche non favorevoli.

 

Previsioni traffico 4 e 5 maggio 2019


La Polizia stradale ha stilato un calendario con i cosiddetti "bollini" colorati per indicare i momenti della giornata in cui si prevedono le maggiori concentrazioni di veicoli in circolazione. Per sabato 4 maggio la situazione è abbastanza normale, si prevede un bollino giallo (traffico intenso) in mattinata e uno verde (traffico normale) nel pomeriggio. Difficile invece la situazione per domenica 5 maggio, in cui il bollino è giallo per la mattinata e rosso (traffico intenso con possibile criticità) per il pomeriggio.

Il calendario del divieto di circolazione per i mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate sarà in vigore dalle 9 alle 22 di domenica 28 aprile e mercoledì 1° maggio. Attenzione ai tutor in autostrada. Sono attualmente 31 le tratte coperte dal nuovo sistema. Qui sotto l'elenco completo.

Ricordiamo che il 15 aprile è terminato il periodo in cui è obbligatorio portare in auto delle catene da neve o montare pneumatici invernali marcati M+S, sulle strade che lo prevedono. Chi monta pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione per le gomme estive di pari misura ha tempo fino al 15 maggio per sostituirli, altrimenti incorre in multe salate, oltre a viaggiare in condizioni pericolose con l'aumento delle temperature. Infine il consueto link con l'elenco delle chiusure per lavori in autostrada.

 

Previsioni meteo 4 e 5 maggio 2019


Eccoci alle previsioni meteo, elaborate dall'Aeronautica militare. Per il pomeriggio di venerdì 3 maggio l'intero nord Italia è attraversato da piogge e temporali. Pioggia anche su Marche e Sicilia nord-occidentale. Soleggiato al centro, coperto al sud e in Sardegna. Nella mattinata di sabato 4 la pioggia interesserà l'intero territorio nazionale ad eccezione di Valle d'Aosta, Piemonte settentrionale e centrale, Lombardia alpina e Sardegna meridionale: su queste zone sarà soleggiato. Nel pomeriggio il sole si estenderà all'intero nord-ovest, tranne piogge a tratti nelle zone pianeggianti tra Lombardia e Veneto. Tempo sereno anche su Emilia Romagna e Sardegna. Pioggia su tutte le altre regioni italiane. Rasseneramento generale in serata, continuerà a piovere solo su Trentino, Veneto alpino, Friuli, Abruzzo sud-occidentale, Campania costiera, Puglia meridionale e Calabria settentrionale.

Per la mattinata di domenica 5 maggio è prevista pioggia su Lombardia, Emilia e le regioni del nord-est, sulle quali cadrà anche la neve alle quote più alte. Coperto sulle regioni del nord-ovest. Pioggia anche su Toscana settentrionale e Umbria. Soleggiato su tutte le altre regioni. Stessa situazione nel pomeriggio, quando la pioggia si estenderà anche al Lazio e sui rilievi dell'Abruzzo, oltre che sulla Calabria centrale. In serata la pioggia persisterà sui maggiori rilievi di Lombardia e Trentino, pianura veneta, Emilia, Toscana, Marche e Umbria. Sereno sulle altre regioni.

  • shares
  • Mail