Previsioni traffico e meteo 4-5 maggio: rientro primaverile

Traffico intenso nell’ultimo weekend del lunghissimo ponte primaverile, prevalgono gli spostamenti in direzione delle grandi città. Condizioni meteo non favorevoli

Ultimo weekend di queste lunghissime vacanze primaverili. Le previsioni traffico e meteo per il 4 e 5 maggio indicano spostamenti consistenti soprattutto nella direzione del ritorno, cioè dalle località turistiche alle grandi città. Condizioni meteorologiche non favorevoli.

 

Previsioni traffico 4 e 5 maggio 2019

La Polizia stradale ha stilato un calendario con i cosiddetti “bollini” colorati per indicare i momenti della giornata in cui si prevedono le maggiori concentrazioni di veicoli in circolazione. Per sabato 4 maggio la situazione è abbastanza normale, si prevede un bollino giallo (traffico intenso) in mattinata e uno verde (traffico normale) nel pomeriggio. Difficile invece la situazione per domenica 5 maggio, in cui il bollino è giallo per la mattinata e rosso (traffico intenso con possibile criticità) per il pomeriggio.

Il calendario del divieto di circolazione per i mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate sarà in vigore dalle 9 alle 22 di domenica 28 aprile e mercoledì 1° maggio. Attenzione ai tutor in autostrada. Sono attualmente 31 le tratte coperte dal nuovo sistema. Qui sotto l’elenco completo.

Ricordiamo che il 15 aprile è terminato il periodo in cui è obbligatorio portare in auto delle catene da neve o montare pneumatici invernali marcati M+S, sulle strade che lo prevedono. Chi monta pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione per le gomme estive di pari misura ha tempo fino al 15 maggio per sostituirli, altrimenti incorre in multe salate, oltre a viaggiare in condizioni pericolose con l’aumento delle temperature. Infine il consueto link con l’elenco delle chiusure per lavori in autostrada.

 

Previsioni meteo 4 e 5 maggio 2019

Eccoci alle previsioni meteo, elaborate dall’Aeronautica militare. Per il pomeriggio di venerdì 3 maggio l’intero nord Italia è attraversato da piogge e temporali. Pioggia anche su Marche e Sicilia nord-occidentale. Soleggiato al centro, coperto al sud e in Sardegna. Nella mattinata di sabato 4 la pioggia interesserà l’intero territorio nazionale ad eccezione di Valle d’Aosta, Piemonte settentrionale e centrale, Lombardia alpina e Sardegna meridionale: su queste zone sarà soleggiato. Nel pomeriggio il sole si estenderà all’intero nord-ovest, tranne piogge a tratti nelle zone pianeggianti tra Lombardia e Veneto. Tempo sereno anche su Emilia Romagna e Sardegna. Pioggia su tutte le altre regioni italiane. Rasseneramento generale in serata, continuerà a piovere solo su Trentino, Veneto alpino, Friuli, Abruzzo sud-occidentale, Campania costiera, Puglia meridionale e Calabria settentrionale.

Per la mattinata di domenica 5 maggio è prevista pioggia su Lombardia, Emilia e le regioni del nord-est, sulle quali cadrà anche la neve alle quote più alte. Coperto sulle regioni del nord-ovest. Pioggia anche su Toscana settentrionale e Umbria. Soleggiato su tutte le altre regioni. Stessa situazione nel pomeriggio, quando la pioggia si estenderà anche al Lazio e sui rilievi dell’Abruzzo, oltre che sulla Calabria centrale. In serata la pioggia persisterà sui maggiori rilievi di Lombardia e Trentino, pianura veneta, Emilia, Toscana, Marche e Umbria. Sereno sulle altre regioni.

Ultime notizie su Traffico e meteo

Tutto su Traffico e meteo →