Range Rover: nuovo motore da 400 CV per il SUV inglese

Land Rover ha aggiunto alla gamma del suo SUV di lusso Range Rover il nuovo motore Ingenium che aveva già fatto il suo debutto sulla versione Sport. Questo propulsore andrà a sostituire il V6 sovralimentato di origine di Ford sia per i veicoli da fuoristrada che per i mezzi a marchio Jaguar

Range Rover

Range Rover é da sempre sinonimo di classe, eleganza, raffinatezza e stile su quattro ruote: un SUV in grado di assicurare una certa presenza su strada e di coccolare tutti gli occupanti grazie alla ricercatezza e alla qualità dei materiali. Se tutto ciò non bastasse, l'eccellente tradizione del marchio consente a questo lussuoso veicolo di percorrere con grande sicurezza anche i più impegnativi percorsi in fuoristrada.

Un'automobile già molto completa, quindi, ma, per gli incontentabili, Land Rover ha deciso di inserire a listino il nuovo motore Ingenium benzina da 3.0 litri e 400 CV di potenza, che consentono al possente mezzo di raggiungere i 100 km/h in 5,9 secondi toccando una velocità massima di ben 225 km/h.

Il performante propulsore sfrutta inoltre un sistema mild hybrid da 48 V, in grado di assicurare una spinta supplementare e di annullare di fatto il turbo lag. Tra i benefici offerto da questo sistema, anche consumi più contenuti e minori emissioni inquinanti. L'Ingenium, il cui debutto era già avvenuto su Range Rover Sport, andrà nel corso del tempo a sostituire il V6 sovralimentato di origine Ford sia per i veicoli a marchio Land Rover che per Jaguar.

Tuttavia, il potente motore non sarà l'unica novità prevista per Range Rover: é stata infatti introdotta anche l'interfaccia per smartphone Android auto e Apple car Play e delle luci a LED di nuova generazione. Range Rover con motore da 400 CV sarà presto disponibile a un prezzo di partenza di 97.552 €.

Range Rover motore da 400 CV

 

  • shares
  • Mail