Peugeot 3008: SUV in divisa per la Guardia di Finanza

Il crossover più venduto d'Europa si mette la divisa per entrare in azione con la Guardia di Finanza. Sono due gli esemplari di Peugeot 3008 consegnati in comodato d'uso gratuito ai comandi di Roma e Milano, in particolare, nella capitale il SUV svolgerà compiti relativi al controllo economico del territorio, mentre nel capoluogo lombardo agirà come mezzo per il supporto al mantenimento dell'ordine pubblico

Il parco auto dei comandi delle Guardia di Finanza di Milano e Roma si arricchisce grazie all'arrivo del SUV Peugeot 3008. I veicoli, consegnati in comodato d'uso gratuito dal gruppo PSA, possono essere considerati come un vero e proprio progetto di promozione pubblicitaria, mettendo in divisa lo Sport Utility più venduto d'Europa.

La 3008 consegnata al comando della capitale d'Italia sarà destinata al controllo economico del territorio, mentre nel capoluogo lombardo avrà il compito di agire da supporto al mantenimento dell'ordine pubblico. Esteticamente, il SUV guadagna la livrea delle fiamme gialle e l'introduzione di lampeggianti a LED anteriori e posteriori. La dotazione sarà in funzione dei diversi compiti cui il veicolo sarà destinato, presentando quindi differenze tra i comandi di Milano e Roma.

In questo modo, la Peugeot capitolina avrà così a disposizione uno scrittoio in plastica al posto della cappelliera e un vano bagagli realizzato in modo da poter ospitare l'attrezzatura necessaria a svolgere i compiti necessari al controllo economico del territorio, come il tablet connesso alla centrale, il dispositivo di soppressione delle fiamme e la torcia. Il veicolo in dotazione per le strade della città lombarda prevede, in aggiunta alla dotazione standard, un sistema per l'alloggiamento di caschi e scudi antisommossa per le situazioni di particolare incertezza e confusione.

  • shares
  • Mail