Nissan X-Trail: in arrivo le nuove motorizzazioni

Ecco il nuovo motore a benzina 1.3 DIG-T per la Nissan X-Trail, introdotto assieme al nuovo propulsore diesel 1.7 dCi.

Nissan X-Trail
Il prossimo mese di maggio, la gamma della Nissan X-Trail sarà totalmente rivoluzionata con l'introduzione delle nuove motorizzazioni conformi alla normativa antinquinamento Euro 6d-Temp. Tra le novità, infatti, figurano il nuovo propulsore a benzina 1.3 DIG-T da 160 CV di potenza e il nuovo motore diesel 1.7 dCi da 150 CV di potenza.

Il propulsore a benzina 1.3 DIG-T della Nissan X-Trail eroga 160 CV di potenza e 240 Nm di coppia massima ed è abbinato esclusivamente al cambio automatico a doppia frizione DCT a sette rapporti, mentre consumi ed emissioni ammontano rispettivamente a 6,3 litri per 100 km e 145 g/km di CO2.

Il motore a gasolio 1.7 dCi, invece, eroga 150 CV di potenza e 340 Nm di coppia massima, consentendo alla Nissan X-Trail di percorrere 100 km con il consumo medio di 5,2 litri ed emettere 137 g/km di CO2. Dotata di SCR ed AdBlue, questa unità è abbinata al cambio meccanico a sei marce o al cambio automatico X-Tronic con la tecnologia, nonché alla trazione integrale 4WD.

Successivamente, la Nissan X-Trail dovrebbe essere proposta anche con la motorizzazione diesel 2.0 dCi da 200 CV di potenza, al fine di rinnovare completamente l'attuale gamma che prevede il propulsore a benzina 1.6 DIG-T da 163 CV, più i motori a gasolio 1.6 dCi da 131 CV e 2.0 dCi da 177 CV. Saranno confermati gli allestimenti Visia, Acenta e Tekna, affiancati dalla speciale declinazione N-Connecta e dalla versione Business per l'omonima clientela, oltre alla configurazione a cinque o sette posti dell'abitacolo.

  • shares
  • Mail