Formula E 2019 Roma: c'è anche la Pininfarina Battista

Pininfarina approfitta dell'occasione d'oro del Gran Premio di Formula E 2019 di Roma per mostrare agli italiani la sua auto elettrica Battista da 1.900 CV.


auto elettrica pininfarina battista
I fortunati appassionati delle auto elettriche sportive che riusciranno a raggiungere oggi e domani il circuito della gara romana della Formula E avranno una bella sorpresa: oltre alle monoposto Gen2 che parteciperanno alla competizione, infatti, potranno ammirare anche la hypercar elettrica Pininfarina Battista.

La Battista, quindi, torna a Roma ad un anno dalla presentazione della nuova Pininfarina. Sarà mostrata al pubblico a fianco della monoposto Mahindra Racing, con la quale condivide alcune soluzioni tecniche. Pininfarina, come è ormai noto, dal dicembre 2015 fa parte del gruppo indiano Mahindra.

La solidità degli indiani è alla base dei progetti di Pininfarina che, entro il 2020, inizierà la produzione della Battista mentre già prima, alla Monterey Car Week del 2019 di agosto, presenterà un secondo modello che al momento ha il nome in codice di PF1.


La Battista è la prima auto di lusso completamente elettrica sviluppata da Automobili Pininfarina ed è una vettura veramente impressionante. Ha quattro motori elettrici, uno per ruota, alimentati da un pacco batterie da 120 kWh. La potenza totale è di 1.900 cv e la coppia tocca i 2.300 Nm.

Il che si traduce in una accelerazione da zero a cento in 2 secondi o anche meno. Neanche le auto da Formula 1 hanno questo scatto.

Foto in apertura: Francesco Fioramonti

  • shares
  • Mail